Eirene

Eirene136226

Impertinente. Non interessata a flirt e relazioni.

Per fortuna siamo sempre liberi di non seguire certe mode, e di scegliere in autonomia i capi di abbigliamento e gli accessori che meglio valorizzano la nostra figura e che fanno risaltare anche la nostra personalità   

 13/02/2016 11:28:39
Daydream

Daydream66066

By herself, she built the kingdom that she wanted

Eirene, eh si! Anche  se devo dire che le donne adottano questa mentalità da non molto tempo. In passato la moda era molto più a senso unico e così, di conseguenza, i gusti delle donne.

 13/02/2016 11:44:52

Ognuno è libero di vestirsi come vuole, non è una frase qualunquista, bensì una pratica che applico da anni nonostante i giudizi altrui, ma come disse qualcuno (non ricordo chi) a volte gli stilisti si dimenticano che dentro gli abiti ci sono delle persone, basti pensare anche solo ai jeans stretti, che per quanto possano essere piacevoli in realtà possono causare problemi alle gambe, soprattutto di recente che più stretti sono meglio è; oppure i vestiti per le donne la cui maggior parte sono senza maniche anche per l'inverno perché "chi bella vuole apparire un poco deve soffrire". No, non credo si tratti di maschilismo, infatti osservando i pantaloni dell'ultima foto si può capire che un bel raffreddore possono beccarselo anche gli uomini. Si parla di arte, ma l'arte di questo genere non è per tutti, può essere interessante da osservare, però portarla tutti i giorni ci complica solo la vita, o almeno personalmente preferisco la comodità allo stile. 

 14/02/2016 05:50:24
Animantica

Animantica9341

Meditazione, trattamenti vibrazionali

Anch'io ritengo che ognuno è libero di vestirsi come vuole dato che il vestiario è una cosa personale e non va a danneggiare direttamente nessuno. Ma credo che la questione sia più: "Ti piace davvero vestire così?" Il problema di chi segue troppo le mode è secondo me che non matura un carattere personale se un abito è griffato diventa un capolavoro mentre uno senza griffe anche se realizzato da un sarto di tutto rispetto ma nessuno lo sa diventa spazzatura. Io non credo affatto che quando esce una moda a tutti piace...

Prendiamo ad esempio i leggings... avete una vaga idea di come li portano la maggior parte delle ragazze? Il solo fatto che corregge un pò le forme è ritenuto da un casino di gente un miracolo che rende snelle persino le donne obese e portato in un modo da far raccapponare la pelle a un biologo. Io non credo affatto che quelle persone abbiano una mente propria in fatto di abbigliamento e se sono state consigliate da amici vuol dire che l'amicizia non esiste più.

Dovrebbero stare sotto le gonne di norma... è quasi come se quando uscirono le calze a rete la gente le avesse messe a mo di pantalone.

 14/02/2016 10:08:21

Animantica, e a questo proposito mi chiedo: perché le mode devono portare ad annullarci? Perché devono farci del male? Perché per quanto spessi, perdonami, i leggins d'inverno sono terribili per la nostra salute. Senza considerare poi il fattore "bullismo": se non vesti come gli altri sei da prendere in giro ed io personalmente le ho subite. La cosa che mi fa arrabbiare di più è quando prima ti deridono e poi quando la moda ti dice che va bene, allora possono indossare anche loro i tuoi vestiti; questo è un bell'esempio di annullamento.

 14/02/2016 10:21:42
Animantica

Animantica9341

Meditazione, trattamenti vibrazionali

in risposta a ↑

Lia93, hai ragione. la società ti impone a modo suo l'omologazione altrimenti ti beffeggia. Io per lo più mi innervosivo non poco quando entravo in un negozio chiedendo se avessero Jeans a zampa e mi sentivo rispondere con voce cantilenante: "Ma non va di moda!!!" Adesso io mi chiedo... Sono per caso entrato nel tuo negozio chiedendoti cosa va di moda quest'anno? Ti ho chiesto se i jeans a zampa sono di moda? Quindi la risposta corretta qual'è?

1) Ma non va di moda!!!

2) No ma abbiamo del prosciutto fresco!

3) No, mi spiace.

  

 14/02/2016 14:49:32
katryna

katryna71

cosmetica naturale

io penso che siano abiti già visti , triti e ritriti in vite passate .

che noia! niente di veramente nuovo e soprattutto niente che valorizzi veramente il corpo di una donna .

 23/03/2016 20:54:19
Shiver

Shiver158261

Petalosa

E' la cosa più facile del mondo fare il creativo su un corpo senza forme, per poi spacciare la propria creatività come arte. 

A questo punto allora anche un bambino di 4 anni che ti disegna un cigno come cappello è un genio.


La vera difficoltà invece è saper creare qualcosa che possa adattarsi al corpo di più persone, rendendo l'immaginario fattibile!

Perché se devi limitarti alle pagine di qualche rivista scik allora per me hai perso in partenza, il tuo lavoro diventa l'espressione egoistica di una vena pseudo creativa... prova invece a far innamorare 3/4 di popolazione... quello è un altro discorso

 24/03/2016 08:50:55

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader