Perchè non riesco a parlare?

Non parlo mai,  non so mai cosa dire, in classe (seconda superiore) non ho socializzato con nessuno.. e questa situazione mi sta deprimendo parecchio. Apparte di scuola non so mai di cosa parlare, il mio vicino di banco cerca sempre di iniziare una conversazione ma io la faccio finire subito con un si, no o mmmh... Non ce la faccio piu,  l'intervallo lo passo o in bagno o nell'angolino da solo, quando la prof dice di mettersi a coppie è un casino e ho una paura enorme di fare le gite. La cosa che piu mi da fastidio è che vedo che tutti riescono a parlare di tutto e non stanno mai zitti, sembra quasi una cosa così naturale e automatica come il respirare eppure non ci riesco proprio. Non credo di essere asociale perchè a me piace stare in compagnia della gente ho anche un migliore amico.. secondo voi che problema ho? 

 10/02/2016 21:20:32
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
50 commenti

Sembra la mia descrizione di quando avevo la tua età. Forse sei molto timido oppure temi il giudizio altrui, non preoccuparti. Prova ad ascoltare i discorsi dei compagni e intervieni, cerca di renderti partecipe, vedrai che le parole usciranno da sole.

 11/02/2016 08:57:53
FrancescoFrank

FrancescoFrank167021

Organizzazione eventi culturali

Chiarenji, non avevo notato l'immagine e della protagonista di Totoro! Scusa non c'entra niente...bellissimo cartone

 11/02/2016 13:23:26
in risposta a ↑

FrancescoFrank, grazie   

 11/02/2016 13:35:04
Dorotea_Gale

Dorotea_Gale7006

Sono me stessa con tante passioni

Chiarenji, io lo sono ancora   

 12/02/2016 06:56:41
MrPinguinoEUW

MrPinguinoEUW6301

Cacciatore di leoni da tastiera

Anche io ero così... Ti insegno un po' di trucchi, anzi, ti do dei consigli: a te decidere cosa farne! Innanzitutto, impara a ridere di te. Della tua timidezza, della reazione che crea negli altri. Trova la parte comica di te stesso. Chi parla tanto, specie alla tua età, parla più di sé e di quello che fa, piuttosto che di massimi sistemi, quindi perché non iniziare con una risata? Oltre a questo, scopri quello che ti piace. Esplora, sperimenta, prova cose nuove! Sport, videogiochi, musica, libri, locali, luoghi, attività, hai un mondo sterminato in cui perderti e capire cosa vuoi dalla vita. Provando tante cose avrai tante cose di cui parlare e chissà che, scoprendo le tue passioni, tu non trovi qualcosa di cui parlare con grande interesse! Metticela tutta e non esitare a scrivermi se ti dovessi sentire giù, io avrei ucciso per avere qualcuno con cui confrontarmi, alla tua età...

 11/02/2016 09:03:53

Secondo me non hai nessun problema. Ma ė fondamentale che tu incominci a pensare che non è vero che gli altri hanno un sacco dicose da dire e tu no, la gente a tutte le età dice  un  INFINITÀ di castronerie...non devi per forza parlare di cose serie! E inoltre non è detto che quello che hai da dire sia un idiozia o poco rilevante. Spero di averti aiutato  (anch'io avevo lo stesso problema)

 11/02/2016 09:40:03
patriziaio

patriziaio1001

casalinga

Capisco come ti senti però con i tuoi compagni puoi parlare di musica film o scelte del futuro . Anche episodi di ogni giorno possono essere argomenti di conversazione . Vedrai che ti riuscirà senz'altro di iniziare a parlare con gli amici e compagni . Ricorda un po' alla volta , auguri!

 11/02/2016 09:44:43
mariagraziagiuseppina

mariagraziagiuseppina1206

scrittura, filosofia esoterica

Quando ero ragazza. Oramai sono passati abbondantemente ventanni fa. Ero la più silenziosa della ragioneria però da quella invisibilità potevo tirar fuori osservazioni più obiettive. A distanza di anni, ho ritrovato i miei amici delle superiori e vedendo cosa scrivo su facebook si rammaricano di non avermi dato retta. Le persone come noi possono avere solo poche persone vicine, perché devono essere necessariamente intelligenti e sensibili per poter essere apprezzate e godere della nostra vicinanza. Non rovinare ciò che è positivo per omologarti. Non lo fare. Sii felice e se hai due amiche già sono troppe. Non ne hai bisogno. Ci sono tanti scrittori che hanno voglia di condividere con te le loro osservazioni, mettere l'occhio nel buco della serratura dei loro personaggi. Magari personaggi brillanti, chiacchieroni per cercare di coglierne l'essenza e anche i limiti. Buona fortuna, te lo meriti.

 11/02/2016 10:29:06

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader