roberto962

roberto96237771

"è difficile restare arrabbiati..."

Come salvare la nostra lingua dal contagio?

Come salvare la nostra lingua dal contagio?

Ragazzi, ora abbiamo la pizza “take away”. È solo questione di tempo, presto sarà il turno delle fettuccine “handmade” e della pasta alla “woodman”. Tra l’altro la pizza è universale, altrove non è nemmeno tradotta, quindi non potendo noi riprenderci il termine adattato, gli mettiamo il cappello: ridicolo!  

 12/12/2015 10:34:27
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
52 commenti
ffede

ffede49821

infatti.... il nostro modo di parlare forse si sta un po' impoverendo.... alla fine ha sempre ragione Moretti forse..... "le parole sono importanti".....https://www.youtube.com/watch?v=qtP3FWRo6Ow

 12/12/2015 10:43:25
roberto962

roberto96237771

"è difficile restare arrabbiati..."

ffede, spassoso video, grande Moretti! 

 12/12/2015 15:26:52

impossibile salvarla, in Italia siamo esterofili e pensiamo che quello che viene da fuori sia sempre  meglio, e alla fine siamo noi i piu' copiati anche se non in campo lingustico!

 12/12/2015 11:17:07
cana1976

cana197610176

stagista di me stesso

purtroppo non credo sia possibile evitarlo, globalizzazione, multietnicità, che sono sia progresso sia contamizione, linguistica intendo.,....il lato positivo, visto che in italia l'inglese si studia poco e male, cosa grave secondo me, è proprio l'introduzione di parole "facili" da usare anche all'estero per orientarsi o farsi capire, il lato negativo come dici tu è proprio la sostituzione di termini nostri propri che scompariranno o sono gia scomparsi purtroppo.....ed è inevitabile.....

 12/12/2015 11:26:07
Daggo

Daggo5191

i topi N-on avevA-no N-ipoT-I

Per regio decreto io, Benito Mussolini Duce d'italia, impongo che per salvaguardare la purezza dell’idioma patrio, le seguenti forestiere parole vengano depennate dal vocabolario italico!
Oltre al padule di Fucecchio il fascio bonificherà la lingua!

régisseur => regista

chauffeur => autista
film            => pellicola

claxon       => tromba o sirena

record       => primato

swing         => slancio

menu         => liste

boxer         => pugile

Scherzi a parte, fu fatto davvero e in spagna, dove il regime durò molto di più, ancora oggi le parole sono tutte tradotte un esempio su tutti:


computer  => calcolador



 12/12/2015 12:35:51 (modificato)
FabrizioV

FabrizioV811

Impiegato

Daggo, non solo in spagna, ma anche in francia.

La loro "accademia della crusca" ha anche lo scopo di dare traduzioni nella loro lingua di parole estere, tra l'altro.

 12/12/2015 18:35:19
Daggo

Daggo5191

i topi N-on avevA-no N-ipoT-I

in risposta a ↑

FabrizioV, so che gli islandesi sono in testa alla classifica dei puristi, praticamente hanno un idioma incontaminato. ;-)

 12/12/2015 18:37:57
FabrizioV

FabrizioV811

Impiegato

in risposta a ↑

Daggo, gli islandesi non fanno testo però... sanno che la loro lingua la parlano in 4 gatti e fin da piccolissimi gli insegnano un monte di altre lingue. Ne ho conosciuta una che ne parlava tipo 6 (islandese, italiano, inglese, tedesco, francese ed un po' di spagnolo).

Quando il popolo ne sa così tante, puoi permetterti di tenere la tua pura. Secondo me la contaminazione interlinguistica è più che altro un fatto di comodità di espressione o di finta figosaggine di chi le pronuncia (suona più figo dire "il briefing è alle 9" piuttosto che "la riunione è alle 9")   

 12/12/2015 18:51:13
Arnica

Arnica4596

Eternauta

Beh..Non mi sembra che nel 2015 parliamo il volgare dantesco..è naturale che la lingua si evolva!

 12/12/2015 12:42:02
roberto962

roberto96237771

"è difficile restare arrabbiati..."

Arnica, d'accordo lingua viva ma qualche volta, secondo me, si adottano e prendono piede delle soluzioni che non avrebbero motivo, se non appunto una ricerca di... ricercatezza, che ha del comico. considera per esempio il bancario che ti dice spread per incantarti mentre invece ti sta solo... fregando.  

 12/12/2015 15:42:16

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader