Ma tu...cosa vuoi da me?

Ma tu...cosa vuoi da me?

Si parla tanto della "confusione" femminile ma oggi voglio chiedere agli ometti cosa vorrebbero da una relazione ideale...

 30/11/2015 08:38:43
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
132 commenti
Giorgio_Erta

Giorgio_Erta3156

Impiegato

bella domanda, fatta da una donna ad un uomo, in cui cio che verra detto o scritto sara pesato diviso sottratto e cmq sia alla fine dirà, tanto vuole solo una cosa. 

SI inizia a frequentasrsi per conoscersi capire chi sei, cosa vuoi e cosa vorresti, spesso ci si avvicina per curiosita, o perche ti e paiciuto qualcosa, il sorriso il viso, il fisico chissa, sono tanti gli aspetti che ti fanno avvicinare ad una persona. Le cose possono migliorare e proseguire oppure finire dopo un po di tempo, perche spesso la donna cerca di farti diventare un altro, la dieta il cibo il bere gli amici, cosa fare cosa nn fare, e poi ti stufi, perche pensi, volevo qualcosa ma nn è cio che volevo. Non sono sempre tt cosi, ma senza rendersene conto le donne cercando di fare cosi spesso e volentieri, e tu sei partito con buoni propositi, ma poi vogliono un altro.

 30/11/2015 08:45:13

Giorgio_Erta, in parte sono d'accordo con te su certi comportamenti femminili. Ma l'uomo, in questo caso tu, cosa vorresti da una donna? Come sarebbe il tuo rapporto ideale?

 30/11/2015 08:51:43
Giorgio_Erta

Giorgio_Erta3156

Impiegato

in risposta a ↑

Nadietta, un rapporto utopistico o nella realta delle cose, trovando una persona che nn ti voglia per forza cambiare. sarebbe bello avere una amica con cui fare tante belle cose insieme, potrebbe essere anche una moglie, con cui condividere il bello e il brutto di un rapporto, soprattuto il fare la pace, viaggi vacanza cinema vivere la vita nei suoi problemi quotidiani, 

 30/11/2015 09:10:15

Giorgio_Erta, Scusa se sorrido leggendo il tuo commento, a me è sempre successo il contrario... hanno sempre cercato di cambiare me, il mio modo di essere, di vestire.. l'uomo diciamolo, è per natura un pò egoista: prima vengo io, poi le mie esigenze, i miei amici e forse... dico forse c'è tempo per la morosa moglie o compagna che sia.. si comporta ancora da single pur essendo in coppia..non dico simbiosi, perchè a lungo andare subentra la noia e poi ognuno ha diritto ad avere del tempo da dedicare a se stesso... ma neanche ognuno per i cavoli suoi ..

 30/11/2015 09:13:05
in risposta a ↑

Giorgio_Erta, ecco, mi hai risposto e so che sei stato sincero. Grazie. 

 30/11/2015 09:19:34
in risposta a ↑

Elfaschwarz7, sull'egoismo maschile sono d'accordo con te ma credo, con le dovute eccezioni, che la voglia di cambiare il compagno trasformandolo nel proprio "uomo ideale" sia una caratteristica femminile. È una cosa che non sopporto in nessuno. Un conto è trovare dei compromessi che vadano bene ad entrambi, un altro è voler imporre con le buone o le cattive. Nessuno deve voler cambiare nessuno, altrimenti cambi direttamente persona. 

 30/11/2015 09:26:57
Giorgio_Erta

Giorgio_Erta3156

Impiegato

in risposta a ↑

Elfaschwarz7, ciao, che dirti, io mi sono sempre trovato dall'altra parte, in cui qualcuno mi voleva cambiare, mi ricordo un giorno, con le mutande, e il giorno e stato quello in cui mi sono cadute le braccia , poi ognuno e fatto a modo suo, io prendo le persone come sono, e le prendo per come sono, se la voglio diversa me ne prendo un altra, oppure sto bene da solo e ci rimango. tu parli di egoismo, io lo sono e lo voglio rimanere ma da solo, se sono in coppia, posso essere un poco egoista, ma gia il fatto di essere in coppia, mi fa essere meno egoista. Ma sono sicuro che non potremmo modificare di una virgola il nostro pensiero, tu dici che io cambio te e viceversa. 

 30/11/2015 09:32:54
in risposta a ↑

Nel tuo modo di porti prevale il "nulla da aggiungere e da dividere"quindi la negazione del rapporto di coppia, che dovrebbe invece basarsi sulla condivisione di sentimenti, emozioni, sensazioni a 360 gradi.

 

 30/11/2015 13:29:15
PierGiorgio53

PierGiorgio5358016

in attesa pensione

amore, comprensione, dolcezza, complicità. il collante è stare bene insieme, essere sempre se stessi, non chiederei mai cambiamenti....ci mancherebbe. bisogna pensarci prima non dopo con l'intenzione di plasmare la donna come uno la vorrebbe. è egoismo bello e buono. e si inizia gia' col piede sbagliato....

 30/11/2015 17:50:07
claude48

claude4819246

Pensionato

Penso che partire con il presupposto di una relazione ideale sia iniziare col piede sbagliato. Parliamo di feeling, di simpatia, di intesa sessuale. Questo è ciò che sta alla base, all'inizio del rapporto tra uomo e donna. Se vogliamo dare una percentuale (sempre discutibile e aleatoria) diciamo che ciò costituisce sì e no il 30/40%. La parte preponderante e importante, di gran peso è ciò che viene dopo. Ciò che non esiste e va costruito giorno dopo giorno, anno dopo anno. La conoscenza necessaria per stabilire dei compromessi validi nel rapporto esige anni di volontà e sforzo di comprensione. Anni durante i quali decidere se vale la pena sacrificarsi per l'altro/a. E' una sorta di statuto dei sentimenti e dell'amore che non si stende a tavolino; ma che può diventare il libro del futuro personale e di coppia.



 01/12/2015 08:18:53
RobertoMontanari

RobertoMontanari97559

Naufrago

Perché "ometti" ?

Con una parola ha classificato l'altro genere come piccolo, immaturo ed un po' buffo

Credo che partire dal "Cosa vuoi",  sia partire proprio male.

Ragionare sulla base del tornaconto, ma che tristezza...

Ecco, per me una relazione ideale è invece piena di allegria e positività, ed al vantaggio personale non ci pensa minimamente

 01/12/2015 09:32:22

RobertoMontanari, magari era solo un po' di ironia, no? Perché voi "ometti" siete così suscettibili?   

 01/12/2015 09:38:39
RobertoMontanari

RobertoMontanari97559

Naufrago

in risposta a ↑

acc.. , Aurora_Blance, allora è una epidemia.... aiutoooooo !   

 01/12/2015 09:44:13
in risposta a ↑

Aurora_Blance, era ironico ma visto che non è la prima volta che Roberto mi fa le pulci probabilmente gli sto sulle "palline".

 01/12/2015 09:44:34
in risposta a ↑

Nadietta, sarà uno di quelli che odia i diminutivi   

 01/12/2015 09:45:53
in risposta a ↑

Aurora_Blance, certo certosino!   

 01/12/2015 09:46:35
in risposta a ↑

Nadietta,       

 01/12/2015 09:48:19
in risposta a ↑

RobertoMontanari, sorridi sei su candid camera!   

 01/12/2015 09:48:49
RobertoMontanari

RobertoMontanari97559

Naufrago

in risposta a ↑

Beh, Nadietta, se non altro hai buona memoria.  Però non considerare "fare le pulci" un commento in cui analizza il modo con cui il tema viene posto.  In quag è una modalità che consideriamo positiva (sempre che sia fatta con rispetto), perché ci permette di approfondire il tema stesso.

Diciamo che avrei apprezzato di più una tua replica sul contenuto del mio commento, e non sull'interpretazione (peraltro sbagliata) del mio stato d'animo nei tuoi confronti

 01/12/2015 09:55:08
in risposta a ↑

RobertoMontanari, meglio di no perché sennò divento acida e non mi va. Prendo e porto a casa...casina casetta...   

 01/12/2015 09:57:54
RobertoMontanari

RobertoMontanari97559

Naufrago

in risposta a ↑

Aurora_Blance, in genere l'umorismo lo apprezzo, ma ho i miei limiti, e questo faccio fatica a capirlo.  Se riesci a spiegarlo evitando ulteriori battute, l'apprezzerei molto

 01/12/2015 09:58:56
PamelaB

PamelaB2105

studentessa

RobertoMontanari, io non credo che si riferisse al mero tornaconto ma più che altro a cosa cercate veramente nelle donne... l'hai interpretata male secondo me

 01/12/2015 10:23:42
in risposta a ↑

PamelaB, infatti non ho parlato di tornaconto ma ero solo curiosa di sapere davvero gli uomini cosa cercassero da una relazione. Roberto forse si prende troppo sul serio ed analizza le parole trascurando il significato generale.   

 01/12/2015 10:28:25
in risposta a ↑

RobertoMontanari, spiegare l'ironia in modo serio? Questa si che è una battuta!!!   

Scusami ma io sono così, mi piace scherzare, l'ho sempre fatto e lo farò sempre, se vuoi una persona seriosa non sono io. Fattela una risata, allunga la vita...   

 01/12/2015 10:29:21
RobertoMontanari

RobertoMontanari97559

Naufrago

in risposta a ↑

Aurora_Blance, anche a me piace scherzare (e purtroppo lo faccio anche quando non dovrei) per cui non considerare la mia una critica (sarebbe un'autocritica !).

E' che proprio "sorridi sei su candid camera!"  ... che dire: ho capito che è una battuta, ma non ho capito a cosa si riferisse.... Alla foto del post ? (magari fossi così giovane) alla definizione di ometto ? (sicuramente a me si addice, ma qui sarebbe richiesta una dose di autoironia superiore alle mie capacità). Non ti è mai capitato di chiedere la spiegazione di una barzelletta ?   Io credo che sia meglio chiedere, piuttosto di ridere solo perché lo fanno gli altri... non credi ? 

 01/12/2015 10:37:52
RobertoMontanari

RobertoMontanari97559

Naufrago

in risposta a ↑

PamelaB, io evidentemente posso interpretare solo ciò che c'è scritto, e non le intenzioni. "Cosa vuoi da me" di solito si dice per allontanare qualcuno, per fargli capire che sta pretendendo troppo.

Il tema ha una sua importanza, se si intendeva tenerlo su un tono umoristico, forse la classificazione (Amore, Amicizia, Psicologia) non era quella adatta.


 01/12/2015 10:41:33
in risposta a ↑

RobertoMontanari, era per stemperare il fatto che stessimo facendo ironia sul tuo essere troppo serio. Come dire: non ti stiamo prendendo in giro è solo un gioco.   

 01/12/2015 10:44:43
in risposta a ↑

RobertoMontanari, cosa c'è di poco chiaro in:"Si parla tanto della "confusione" femminile ma oggi voglio chiedere agli ometti cosa vorrebbero da una relazione ideale..."? Credo che tu volessi mettermi in difficoltà così come hai continuato a fare nei commenti successivi. Succede di non essere simpatiche a qualcuno e non ne faccio una malattia sicuramente. Ti prego solo di valutare bene cosa dire prima di intervenire nei miei post perché le critiche "tanto per apparire migliori o superiori" non mi piacciono. L'altro giorno pensavo scherzassi ed ero pronta a risponderti con ironia. Adesso ho capito. 

 01/12/2015 10:50:36
PamelaB

PamelaB2105

studentessa

in risposta a ↑

RobertoMontanari, bhe e dove lo metteresti scusa?? si parla di cosa gli uomini vogliono dalle donne

 01/12/2015 10:53:58
RobertoMontanari

RobertoMontanari97559

Naufrago

in risposta a ↑

Nadietta, dici:

Credo che tu volessi mettermi in difficoltà 

guarda che stai prendendo un granchio; su quag è normale ribattere, e fare osservazioni: non bisogna aspettarsi che arrivi solo approvazione; se le mie repliche non ti piacciono, hai diversi modi per ignorarle, ma io ti suggerisco semplicemente di non prenderle come un fatto personale, perché non lo sono.


 01/12/2015 10:54:31
RobertoMontanari

RobertoMontanari97559

Naufrago

in risposta a ↑

PamelaB, intendevo dire che se lo scopo del post è l'umorismo, c'è una sezione apposta. 

Nella sezione psicologia si può senz'altro fare dell'ironia, ma se uno risponde seriamente, sarebbe ragionevole rispondere altrettanto seriamente.

Perdonami se ti sembro puntiglioso: ammetto che certe risposte mi hanno un po' irrigidito.

Ma vorrei provare a spiegarti meglio il mio pensiero (lo sviluppo polemico delle discussioni su quag non mi interessa).

Vengo allora alla tua ultima frase: "cosa gli uomini vogliono dalle donne".

Io noto (ma non prenderla come una critica) che riprendi esattamente il tono del post, su cui si era focalizzato il mio commento.

Ti assicuro che il mio commento non intendeva essere polemico, ma mettere in evidenza un pregiudizio.

Sto parlando della parola "volere" qualcosa.

"Volere" significa che ci si aspetta di ricevere quella cosa.

Dimmi se è chiaro quello che sto dicendo: non è polemica, e non è neppure il tentativo di imporre un mio punto di vista.

"Volere" qualcosa, significa quello che ho detto per chiunque.

Applicato alle relazioni umane si chiama "tornaconto".

Sto cercando di entrare nel nostro modo di pensare, per vederlo da distante, perché alle volte diamo per scontato delle cose (come la nostra innocenza), mentre un po' di introspezione aiuta a fare chiarezza.

Poi ognuno può avere la propria opinione, ed io le rispetto tutte.


 01/12/2015 13:56:29
in risposta a ↑

RobertoMontanari, " In quag è una modalità che consideriamo positiva (sempre che sia fatta con rispetto), perché ci permette di approfondire il tema stesso."

ehmmm nulla di personale (pulci per pulci....), considerate chi? vi permette a chi? esiste un'associzione segreta di quagghisti?... sei il loro gran maestro?.... 

Tanto per rompere le scatole   

 01/12/2015 14:12:21
in risposta a ↑

Furio, sento uno strano stridere di unghie sullo specchio...   

 01/12/2015 14:22:25
RobertoMontanari

RobertoMontanari97559

Naufrago

in risposta a ↑

_Boh_, ok, touché

ovviamente nulla di tutto ciò: quag è un porto di mare, ed è i suoi partecipanti, né più né meno...

mi riferivo però ad un clima che si è consolidato in quag, che io personalmente trovo positivo, e in molti commenti sullo "stato di salute" di quag raccolgono apprezzamento.

Diciamo che se diventerà un luogo di battibecchi stile FB lo  abbandonerò senza indugi.

Se mi sento in dovere di difendere questo stile è ... boh, non so perché, ma è lo stesso motivo per cui mi viene da dare il benvenuto a qualcuno al suo primo commento.

Osservazioni come la tua sono -dal mio punto di vista- in perfetto stile quag, e di questo ti ringrazio

 01/12/2015 14:24:59
in risposta a ↑

RobertoMontanari, Robè.... niente di personale    .... Non è nel mio "stile" far le pulci a commenti altrui,perchè lo trovo fastidioso e supeficiale    specialmente quando non mi riguardano direttamente.... 


 01/12/2015 14:29:57
RobertoMontanari

RobertoMontanari97559

Naufrago

in risposta a ↑

Nadietta, alla tua domanda ho risposto: "per me una relazione ideale è piena di allegria e positività". Fammi capire cosa ti porterebbe a dare risposte acide....giusto per regolarmi ...   

 02/12/2015 04:09:52
Hegea

Hegea4651

RobertoMontanari, solo tu perchè la maggior parte dei rapporti si basano su convenienza, calcolo, tornaconto. Il mondo è soprattutto questo.

 16/06/2019 13:01:52

Mi sono innamorata del tipo della foto!!!!   

 01/12/2015 09:50:01

Aurora_Blance, eh beh! 

 01/12/2015 09:56:05

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader