Se dovessi vedere la mia vita nell'ottica di una canzone, quale sarei?

Debussy, Clair de lune (piano music)

https://www.youtube.com/watch?v=LlvUepMa31o&feature=youtu.be

Clair de lune, by Claude Debussy, played by Stephen Malinowski, with graphical score. FAQ Q: What's the best way to watch this video? A: I recommend the version I've made for iPad.

Pensate alla canzone che più vi rappresenti, può essere la vostra canzone del cuore, ma anche una canzone diversa, magari ascoltata in un periodo particolare della vostra vita... 

Un motivo musicale per raccontare chi siete!


Io, Lucilla, scelgo Clair De Lune di Debussy, che non è una vera è propria canzone, ma è un microcosmo molto complesso. Quando l'ascolto mi sento nel momento giusto, al posto giusto! È il brano che sento mio, mi rappresenta in pieno. Come un chiaro di luna appena intravisto nel cielo, enigmatico.

 08/10/2015 16:45:03
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
30 commenti
Red1368

Red136813311

Genesiano


Il mio è sicuramente questo: dolce e delicato all'inizio, oscuro ed enigmatico dopo.

 08/10/2015 17:48:59

Red1368, i mitici Crimson! Adoro! Bellissima scelta   

 08/10/2015 18:08:52

In questo periodo è lei, la ascolto tutti i giorni!



A singer in a smokey room

A smell of wine and cheap perfume

For a smile they can share the night

It goes on and on and on and on


Strangers waiting

Up and down the boulevard

Their shadows searching

In the night

Streetlights, people

Livin' just to find emotion

Hidin', somewhere in the night 

 08/10/2015 17:54:08

ChiaSarto, particolare, ma ha delle belle armonie! Bellissima scelta   

 08/10/2015 18:09:19

stupendo questo post @Lucilla31 !!   


Stranamente la canzone che ho scelto non é in inglese ahah 

Comunque ci ho pensato bene e sono sicura della mia scelta ;) 

Credo che il testo, oltre a parlare di me, parli da sè: 


"Un viaggio ha senso solo

senza ritorno se non in volo

senza fermate nè confini

solo orizzonti neanche troppo lontani


In questo girotondo d'anime

chi si volta è perso e resta qua

lo so per certo amico

mi son voltato anch'io

e per raggiungerti ho dovuto correre

ma più mi guardo in giro e vedo che,

c'è un mondo che va avanti anche se

se tu non ci sei più

se tu non ci sei più. 


E dimmi perché

in questo girotondo d'anime non c'è

un posto per scrollarsi via di dosso

quello che ci è stato detto e

quello che oramai si sa

e allora sai che c'è


C'è, che c'è

c'è che prendo un treno che va

a paradiso città

e vi saluto a tutti e salto su

prendo il treno e non ci penso più.


Un viaggio ha senso solo

senza ritorno se non in volo

senza fermate nè confini

solo orizzonti neanche troppo lontani

io mi prenderò il mio posto

e tu seduta lì al mio fianco

mi dirai 

destinazione paradiso (x2)


C'è, che c'è

c'è che prendo un treno che va

a paradiso città

io mi prenderò il mio posto

e tu seduta lì al mio fianco

mi dirai

destinazione paradiso

paradiso città."


 08/10/2015 20:02:38

Hever, sai, tutto pensavo tranne Grignani!   

 10/10/2015 06:27:13
in risposta a ↑

Lucilla31, un'eccezione nel mio repertorio musicale anglofono ahah 

 10/10/2015 07:12:45
gabriele993

gabriele9933251

studente

Un uomo onesto, un uomo probo,

tralalalalla tralallaleru

s'innamorò perdutamente

d'una che non lo amava niente.

Gli disse portami domani,

tralalalalla tralallaleru

gli disse portami domani

il cuore di tua madre per i miei cani.

Lui dalla madre andò e l'uccise,

tralalalalla tralallaleru

dal petto il cuore le strappò

e dal suo amore ritornò.

Non era il cuore, non era il cuore,

tralalalalla tralallaleru

non le bastava quell'orrore,

voleva un'altra prova del suo cieco amore.

Gli disse amor se mi vuoi bene,

tralalalalla tralallaleru

gli disse amor se mi vuoi bene,

tagliati dei polsi le quattro vene.

Le vene ai polsi lui si tagliò,

tralalalalla tralallaleru

e come il sangue ne sgorgò,

correndo come un pazzo da lei tornò.

Gli disse lei ridendo forte,

tralalalalla tralallaleru

gli disse lei ridendo forte,

l'ultima tua prova sarà la morte.

E mentre il sangue lento usciva,

e ormai cambiava il suo colore,

la vanità fredda gioiva,

un uomo s'era ucciso per il suo amore.

Fuori soffiava dolce il vento

tralalalalla tralallaleru

ma lei fu presa da sgomento,

quando lo vide morir contento.

Morir contento e innamorato,

quando a lei niente era restato,

non il suo amore, non il suo bene,

ma solo il sangue secco delle sue vene.



 08/10/2015 22:26:15

I let it fall, my heart,

And as it fell you rose to claim it

It was dark and I was over

Until you kissed my lips and you saved me

My hands, they're strong

But my knees were far too weak

To stand in your arms

Without falling to your feet

But there's a side to you that I never knew, never knew

All the things you'd say, they were never true, never true

And the games you'd play, you would always win, always win

But I set fire to the rain

Watched it pour as I touched your face

Let it burn while I cry

'Cause I heard it screaming out your name, your name

When laying with you

I could stay there, close my eyes

Feel you here, forever

You and me together, nothing gets better

Cause there's a side to you that I never knew, never knew

All the things you'd say, they were never true, never true

And the games you'd play, you would always win, always win

But I set fire to the rain

Watched it pour as I touched your face

Let it burn while I cried

'Cause I heard it screaming out your name, your name

I set fire to the rain

And I threw us into the flames

Where I felt something die, 'cause I knew that

That was the last time, the last time

Sometimes I wake up by the door

As if that heart you caught is still waiting for you

Even now when it's already over

I can't help myself from looking for you

I set fire to the rain

Watched it pour as I touched your face

Let it burn while I cried

'Cause I heard it screaming out your name, your name

I set fire to the rain

And I threw us into the flames

Where I felt something die

'Cause I knew that that was the last time, the last time, oh

Oh, oh

Let it burn, oh

Let it burn

Let it burn




 08/10/2015 22:41:59

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader