donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

Pensate sia possibile una vera amicizia tra persone con idee politiche opposte? Liti furibonde, discussioni accese, evitate l'argomento... come la gestite?

Ho trovato questo curioso elenco di consigli, indirizzati a chi ha un amico (in questo caso, un amico comunista) il cui credo politico non sia coincidente con il vostro. Avete amici che hanno una fede politica opposta alla vostra? Come si sviluppa il vostro rapporto con loro? Liti furibonde, normali conversazioni, discussioni accese, oppure evitate l'argomento e parlate di altro?


Insomma, può esistere una vera amicizia tra due persone con idee politiche opposte? Naturalmente la domanda vale in entrambe le direzioni.



 07/10/2015 08:02:32 (modificato)
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
822 commenti

Certo che può esistere! Se così non fosse, dato che sono contro a tutti i pensieri politici convenzionali, sarei completamente privo di amici... ^_^




 07/10/2015 08:05:46
donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

Anticoguardiano, oppure andresti d'accordo con tutti... ;)) 

 07/10/2015 10:39:59
in risposta a ↑

donatella, tendenzialmente, vado d'accordo con tutti... o quanto meno con quanti ritengo opportuno essere tolleranti. Sembra una sottile differenza, ma andare d'accordo con chi ha visioni molto diverse richiede un reciproco rispetto: se questo viene a mancare, diventa del tutto inutile tentare una mediazione. ^_^

 07/10/2015 11:15:46
donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

Anticoguardiano, però nel post io parlo di "vera amicizia", non solo di andare più o meno d'accordo.Mi pare che la sottile differenza sia questa...

 07/10/2015 14:02:46
in risposta a ↑

donatella, mea culpa... ho dato erroneamente per scontato d'aver esaurito il discorso riguardo alla vera amicizia.


In realtà, questa è complementare a quanto ho appena detto: andare d'accordo, sviluppare una stima ed un rispetto reciproco, sono a mio avviso basi indispensabili, delle fondamenta, senza le quali è impossibile arrivare ad una vera, profonda ed onesta amicizia.


Come dicevo, queste basi le posso costruire anche con chi pensa diverso da me. Purché, per l'appunto, non sia solo io a rispettare la sua opinione e ci sia della reciprocità.


L'amicizia è, secondo me, qualcosa di estremamente trasversale.


Forse la penso così perché credo che le ideologie sono morte. Attenzione, le ideologie, non le idee! Essere un fervente di una corrente politica è esattamente come essere un fanatico religioso od un ultras di qualche squadra di calcio: gente che ha rinunciato alle idee in favore di dogmi. Ed io con questa gente non posso stringere amicizia anche se la pensano come me.

 07/10/2015 14:35:07
donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

Anticoguardiano, concordo su tutto, soprattutto sul fanatismo, che non mi attira in nessun settore, da quello politico a quello religioso, passando per il fanatismo alimentare o calcistico, ma io non potrei costruire una vera Amicizia senza le basi indispensabili a cui accenni. Questo non significa affatto andare d'accordo su tutto, ci mancherebbe, sai che noia. Posso costruire altro, cioè un rapporto che sia rispetto, comprensione, affinità, scambio, arricchimento, ma non quello che io intendo con il termine Amicizia.

 07/10/2015 14:55:46
in risposta a ↑

Infatti, donatella, forse preso dal racconto ho invertito qualche termine od accavallato dei concetti... :P 


Riassumendo, tanto per andare d'accordo che per costruire un'amicizia, certe basi sono indispensabili. Se queste esistono, si può essere amici anche se non si è d'accordo su tutto (nella fattispecie, le idee politiche). Anzi, nelle differenze e nel raffronto tra i punti comuni tra persone diverse, possiamo trovare del potenziale di crescita.


Noto, però, che molti non la pensano alla stessa maniera, mettendo le idee politiche allo stesso livello delle scelte di vita. Come se ad un'idea diversa corrsipondesse una qualche forma di disonestà volontaria. Ecco: in questo atteggiamento intravvedo il fanatismo di cui s'è poc'anzi accennato.


 07/10/2015 15:03:56
donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

Anticoguardiano, ah ok, allora ci siamo capiti e mi pare che stiamo dicendo più o meno la stessa cosa. Possiamo diventare amici! :D

 07/10/2015 15:08:34
in risposta a ↑

donatella, avremmo potuto diventarlo anche se avessimo sostenuto tesi opposte! ;)

 07/10/2015 15:32:32
donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

Anticoguardiano, come sarebbe "avremmo potuto"? Così mi togli ogni speranza... :(((

 07/10/2015 20:12:57
in risposta a ↑

donatella, chiedo scusa per l'errato uso dei tempi: mi davo già per defunto... :P 


Possiamo, possiamo eccome! ^_^

 07/10/2015 22:05:15
donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

Anticoguardiano, ehhh, sei sempre perdonato e la palla di luce può attendre. Pensavo di dover cambiare il mio programma delle "cose da fare", visto che nella lista c'è anche "zappare la terra con Anticoguardiano". ;-)

 08/10/2015 06:08:17
in risposta a ↑

donatella, per ora puoi lasciare la voce in lista! Dopo la luce, se vuoi puoi modificare quel "con" con un "in memoria di"... :P

In questi giorni sto trapiantando cavolfiori, biete, catalogna, lattuga, gentilina, erbette ed anche qualche prezzemolo...


Se vuoi zappare... ;)



 08/10/2015 10:53:19
donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

Anticoguardiano, ooohhhh, questo si chiama "indurre in tentazione"!! :D

 10/10/2015 10:27:17
Koyama

Koyama191

Ronin

L'amicizia, se autentica, trascende ogni ideologia.

 07/10/2015 08:14:01
donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

Koyama, una bella frase, ma come la metti in pratica? Non discuti di questi temi oppure riesci a discutere civilmente, anche se si tratta di posizioni completamente opposte?

 07/10/2015 08:16:47
Koyama

Koyama191

Ronin

in risposta a ↑

Donatella, col mio amico comunista, rimasto ai tempi di Togliatti, discuto civilmente e alla fine ci troviamo d'accordo su molti punti; ovviamente lui continua ad aver bisogno di un partito a cui obbedire e io a credere ai miei valori,  ma mai si è pervenuti a diverbio né alterco perché una vera amicizia ti rende disponibile a guardare e apprezzare ciò che c'è dietro le parole e le convinzioni dell'altro.

 07/10/2015 08:25:48
Endeavour

Endeavour37326

Indefinibile

in risposta a ↑

donatella, 

mi permetto di consigliarti la lettura di un breve racconto di fantascienza, "Mio Caro Nemico" di Barry B. Longyear.

Penso che risponda alla tua domanda.

  


 13/10/2015 18:01:05
donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

Grazie Endeavour, lo sto cercando, ma, come al solito, non è facile da reperire.

 18/10/2015 20:45:42

Koyama, Idealmente avrei risposto come te sino a non molto tempo fa. Mi sarebbe piaciuto farlo ancora adesso, ma non posso. Infatti, io direi che dipende dal grado d'importanza che si dà alla politica e alle proprie idee. Ho conosciuto persone per le quali la politica è quella cosa incomprensibile di cui si parla nei TG per almeno un quarto d'ora e persone (alquanto noiose) che, quando non parlano di rispetto del rosso e dell'immondizia differenziata, parlano, appunto, di politica. Con le seconde è, indubbiamente, più difficile stabilire una connessione intima duratura perché sono intrise delle loro incontestabili idee e un po' permalose. Ciò non vale, chiaramente, se la persona di cui parliamo, fosse anche un segretario nazionale, è in grado di scindere bene e comprendere.

 20/03/2016 18:27:54

C'ho amici che bestemmiano come turchi e che se solo nomini un "beppe" qualsiasi, ti tirano dietro non sai quanti paroloni ahah   


Quando succede gli rispondo nelle miei possibilità, ma si sa che ognuno rimane fermo nelle sue idee   

 07/10/2015 08:15:58
donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

dev89, quindi, se ho capito bene, riesci a gestire queste diverse opinioni in maniera che non intacchino l'amicizia, giusto?

 26/10/2015 06:51:41
Anubi

Anubi54293

義, Gi 勇, Yu 仁, Jin 礼, Rei 誠, Makoto

Quasi tutti i miei amici più cari la pensano diversamente da me. A volte si discute anche di politica, ma partendo dal presupposto che nessuno ha il diritto di cercare di far cambiare idea all' altro. E soprattutto il rispetto è fondamentale.


 07/10/2015 08:17:52
pastrank

pastrank41931

Den som är satt i skuld är icke fri

Anubi, io credevo di farcela a ragionare civilmente: con la politica ce la faccio, ma se uno mi viene a parlare di vaccini che fanno male (cosa che non e' poi cosi' slegata dalla politica...), amico o no, gli dico che non capisce niente, alla faccia della buona educazione.

 09/10/2015 18:12:14
Anubi

Anubi54293

義, Gi 勇, Yu 仁, Jin 礼, Rei 誠, Makoto

in risposta a ↑

pastrank, Non serve a nulla.....

 09/10/2015 18:18:05
pastrank

pastrank41931

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Anubi, a sfogarsi si'. I primi 50 anni sono stato carino, ma speravo in un miglioramento della gente, ora, almeno con i bischeri, basta: non e' possibile che (come in effetti succede) ragioni tranquillamente con un fascista e mandi a quel paese gente che dice di pensarla come me :-)

 09/10/2015 18:22:12
Endeavour

Endeavour37326

Indefinibile

in risposta a ↑

pastrank, 

però anche quelli possono essere punti di vista ...

 13/10/2015 18:01:59
pastrank

pastrank41931

Den som är satt i skuld är icke fri

in risposta a ↑

Endeavour, sui vaccini mica tanto...

 13/10/2015 18:12:00

Si che può esistere.

Il problema si risolve facilmente.... si evita di parlare di politica. Se proprio se ne deve parlare, ci si prepara a veri e proprio scontri, che tanto poi finiscono lì.... si parla, si litiga e poi baci e abbracci come come prima   

 07/10/2015 08:39:18 (modificato)
donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

_Boh_, ma come si fa ad avere un amico con cui devi pensare di non poter affrontare un argomento così importante come la politica, intesa come principi, come visione della vita, non solo come opinione sull'attuale situazione politica. Per me è inconcepibile. Lo posso fare con un conoscente, ma con un amico no.

 07/10/2015 14:12:54
in risposta a ↑

donatella, aspetta.... tu stai parlando di Politica non della nostra politica.... allora è diverso, ma in questo caso è come dire due amici che parlano dell'esitenza di dio o no.... o che uno sei credente ed uno no.... che uno sia gay ed uno no..... 

Ma se è un amico è un amico, è indifferente quale sia il suo credo (politico, religioso, calcistico ecc. ecc.)

 07/10/2015 14:18:27
donatella

donatella209883

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

_Boh_, eh sì, quella P maiuscola, fa una gran differenza. La P maiuscola indica proprio una serie di valori sui quali non è che si debba andare d'accordo completamente, questo no, però la base è comune. Forse su Dio avrei meno difficoltà, sul fatto degli orientamenti sessuali proprio non mi pongo assolutamente il problema, ma, per come intendo io la Politica, mmmhhh, mi viene male. La questione è che non credo potrei avere un'amicizia con una persona che ha un credo politico opposto al mio. Ci può essere dialogo, rispetto, crescita reciproca, scambio, ma non Amicizia (e anche qui la maiuscola conta).

 07/10/2015 14:50:41
in risposta a ↑

donatella, credo che tutto dipenda dal fatto che ame non piacciono gli estremismi di nessun genere, quindi posso tranuillamente parlare di politica anche con chi la pensa come me...   

 07/10/2015 14:56:44

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader