credo che tutte le religioni possano essere messe in crisi da una sacoperta.....ci basiamo sulle "notizie" tramandate e poco supportate da prove incofutabili

 07/09/2015 09:32:35

Improbabile, si chiama fede, ovvero credere oltre ogni razionalità. Tremendo...

 08/09/2015 18:22:55

McLaud, fede e religione non sono sinonimi, anzi a volte alla prima manca le seconda.

 08/09/2015 18:24:26
in risposta a ↑

L'idea di religione si basa sul bisogno di fede dell'essere umano, la necessità di credere in qualcosa, la voglia di dare un motivo a quello che non sa spiegare. Sono due cose estremamente connesse.

 08/09/2015 18:26:13
in risposta a ↑

McLaud, io posso conoscere l'Islam come religione ma non avere fede in quella etcetera.

Certo da un certo punto di vista sono correlate ma se io non hobfede in quella determinata religione essa rimane una materia filosofica al pari di altre.

Spero che abbia spiegato meglio quello che intendevo.

 08/09/2015 18:30:49
in risposta a ↑

Forse ho capito la differenza d'idea.

Io ho pensato che la domanda fosse intesa per un religioso, ovvero che un islamico metta in crisi la propria religione, il proprio credo, per via di tale scoperta.

Tu forse intendevi come discorso generale, l'idea oggettiva di una religione, a prescindere dal pensiero di un fedele, giusto?

 08/09/2015 19:00:10

Le religioni abramitiche (ebraismo, cristianesimo, islam) sono come castelli di carta, basta il nulla a farle cadere in mille pezzi...

piene di contraddizioni, distruzione di cultura e storia, morte, guerre, genocidi, tipico di queste religioni, basta leggere la storia e la bibbia o il corano...

La verità sta dove sta, non dove noi vorremmo... Se un ritrovamento archeologico fa traballare, evidentemente c'è qualcosa che non va... le cose non vanno da secoli e secoli...

riporto questo link, purtroppo in inglese

https://exposingthelieofislam.wordpress.com/

Exposing The Lie Of Islam, esposizione della bugia dell'Islam... religione sanguinaria, come le altre due... falsa e ladra, come le altre due... E' normale che vengano dubbi con ritrovamenti archeologici, è normale che la realtà contrasti nettamente con i sogni...

 13/09/2015 23:53:03
luciano1967

luciano1967156

Spasmodico ricercatore

Una scoperta per essere archeologica e quindi scientifica deve rispettare i canoni della scienza. usando metodi intersoggettivi e condivisi cioè basati sul metodo scientifico.

La ricerca scientifica è la metodologia usata per accrescere la conoscenza all'interno della scienza.  La ricerca scientifica, specie se di base, è portata avanti dalla comunità scientifica secondo sue proprie metodologie di valutazione della ricerca. Quando tale scoperta ( ed io ne dubito) sarà approvata da tutto il mondo accademico e risponde a tali esigenze...solo allora possiamo dire che è valida....

 14/09/2015 03:04:11
fatina_ricciolosa

fatina_ricciolosa2186

Segreteria

ieri ho visto che uscito l'ultimo libro della fallaci per parla dell'islam, ero incuriosità nel prenderlo, ma intimorita.... alla fine sto decidendo ancora se prenderlo.....


 14/09/2015 07:05:37

fatina_ricciolosa, No... la Fallaci no... ad un certo punto ha odiato così tanto l'Islam in una maniera così ingiustificata che non si può ritenere attendibile...

 14/09/2015 07:16:12
Frances_Ofiuci

Frances_Ofiuci66

Studentessa e musicista

fatina_ricciolosa, se vuoi compralo pure, ma leggilo con spirito critico. La Fallaci (buon' anima) si trovava a New York l'11 settembre: la sua posizione è decisamente anti-islamica. In pratica non è una storica delle religioni e purtroppo ha avuto uno dei contatti piu' tragici con il mondo islamico.

Se mi viene in mente il titolo di un buon libro che ho letto, te lo passo. 

 14/09/2015 07:29:30
fatina_ricciolosa

fatina_ricciolosa2186

Segreteria

in risposta a ↑

Frances_Ofiuci, ...volevo avere un'idea della religione con cui condiviviamo, so che lei è per 'l'anti islam', io non sono a quel punto, ma un pò non amo il loro modo di fare religione, più che altro parlo di estremisti, poi c'è gente che magari lo fa con meno durezza.... penso che siamo diversi, come nel cattolicesimo/cristianesimo, ognuno di noi prega in maniera estremista e in maniera meno estremista   

 14/09/2015 07:41:26
fatina_ricciolosa

fatina_ricciolosa2186

Segreteria

in risposta a ↑

Crphoto, ...io non amo quella religione, ho avuto una brutta esperienza con quelle persone... ma non ne voglio parlare qua.... comunque distinguo le persone anche  

forse le fa tutte uguali   

 14/09/2015 07:43:00
luciano1967

luciano1967156

Spasmodico ricercatore

fatina_ricciolosa, interessante...leggilo...su molte cose il tempo le ha dato ragione


 14/09/2015 09:07:18
fatina_ricciolosa

fatina_ricciolosa2186

Segreteria

in risposta a ↑

luciano1967, allora la prossima volta lo compro   

 14/09/2015 09:18:47
Frances_Ofiuci

Frances_Ofiuci66

Studentessa e musicista

in risposta a ↑

luciano1967, se non sbaglio diedero ragione anche a Nostradamus

 14/09/2015 10:02:30
Frances_Ofiuci

Frances_Ofiuci66

Studentessa e musicista

in risposta a ↑

fatina_ricciolosa, compralo pure. Ma non ti darà alcuna idea sulla religione islamica. Alimenterà ulteriormente le tue paure. 


 14/09/2015 10:06:48
fatina_ricciolosa

fatina_ricciolosa2186

Segreteria

in risposta a ↑

Frances_Ofiuci, io non ho paura dell'islam, ma della violenza, ma quella c'è sempre stata anche nella chiesa cattolica, se andiamo a leggere la storia che 'fu'......   

la violenza fa paura e come la usa una persona, non il pregare   

va letto con spirito distaccato penso, col pensiero che tutto non sarà dettagliato, magari   .....

comunque non siamo noi 'servi della gleba   ' a decidere il destino della terra Fra, neanche il nostro, ma chi è in alto, molto in alto.... sono solo guerre di potere e il potere non siamo noi essere umani normali a volerlo, noi vorremmo un pò di pace e tranquillità   

 14/09/2015 10:14:19

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader