Esistono eccome, si chiamano narcisisti.

 24/08/2015 13:30:28
ilmiozio

ilmiozio197871

Estremista di destra e di sinistra

LouisCypher, Scusami, usi un termine improprio.

Narcisista è precisamente colui che è innamorato di sé. Dunque, a rigore, e in riferimento al post, non e affatto incapace di amare. :-)

 24/08/2015 17:37:27
in risposta a ↑

ilmiozio, il tuo è un evidente sofisma: il topic riguardava chiaramente l'incapacità di amare altro da sé.

 24/08/2015 17:46:23

LouisCypher, anche i narcisisti sono capaci d'amare. Se sono compresi aprono il loro cuore. Il problema è che lo chiudono subito dopo.

 24/08/2015 17:55:57
ilmiozio

ilmiozio197871

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

LouisCypher, letteralmente: "esistono persone incapaci d'amare?" :-)


 24/08/2015 18:03:41
in risposta a ↑

lucabiguzzi, scusami ma rido. 


Il narcisista perverso è semplicemente un individuo che adotta strategie congruenti col proprio obiettivo di base: alimentare la sicurezza di sé con un investimento minimo e a scapito dell’altro. Rispetto alle sue “vittime”, che ricercano una relazione amorosa intensa e durevole, il narcisista nutre indifferenza e, se sollecitato al confronto, può avere reazioni di fastidio, prevaricazione e violenza. Dal proprio punto di vista privo di empatia il narcisista perverso non può comprendere a pieno le esigenze dell’altro e vive le sue richieste come indebite e illegittime. Fare lo sforzo di capire e di ascoltare lo metterebbe nella sgradevole posizione di rinunciare al controllo, alla supremazia e alle decisionalità sulla partner. Per questo chi si ostina nella relazione con un narcisista perverso non ha alcuna speranza di riuscita e, senza accorgersene, si sta impegnando in un atto auto-lesionista e sterile. Nessuna azione, nessuna persuasione, nessun sacrificio, cambiamento o manipolazione muterà il narcisista perverso in un Principe Azzurro. Eppure l’ossessione che avviluppa le vittime e che le tiene soggiogate è l’idea di essere sostituite da donne/uomini più belle/i e più capaci di farsi amare; credono di essere responsabili dei comportamenti vessatori del partner e si auto-attribuiscono la sua incapacità affettiva.


Questo tu lo chiami amare?

 24/08/2015 18:04:12
in risposta a ↑

ilmiozio, visto che ci tieni meriti una risposta chiarificatrice anche tu: il narcisista ama unicamente la propria immagine, ovvero la proiezione esterna di un sé idealizzato, finendo con l'avvolgersi in una spirale autodistruttiva. Dunque non c'è neppure un vero amore per sé. :-) 


 24/08/2015 18:15:32
ilmiozio

ilmiozio197871

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

E dunque caro LouisCypher,  l'amore, nell'accezione che comunemente si da al termine, ovvero "l'amore per l'altro" non è anch'esso una forma più complessa di narcisismo?

o tu credi davvero che l'amore per l'altro sia veramente amore per l'altro e non per se stessi?

 24/08/2015 21:56:09
in risposta a ↑

caro ilmiozio, alla luce di questo tuo commento comprendo l'impossibilità di giungere ad una definizione condivisa del quesito iniziale, considerato che è del tutto evidente la nostra radicale lontananza nell'interpretazione del sentimento d'amore fra due persone. mi saluti tanto ilsuozio quando l'incontra.

 24/08/2015 22:37:28
ilmiozio

ilmiozio197871

Estremista di destra e di sinistra

in risposta a ↑

LouisCypher, Non dobbiamo giungere a nessuna definizione condivisa, ma semplicemente confrontare le nostre idee.

Alla luce di quanto tu affermavi, ti ponevo una domanda alla quale non hai risposto. Ne prendo atto, del resto non eri certo obbligato.

Saluti cordiali anche a te.

 24/08/2015 22:42:12
in risposta a ↑

ilmiozio, ovvio che non sono obbligato ma, solo per non lasciarti insoddisfatto, voglio cortesemente risponderti: No. Il perché, se vorrai approfondire, puoi trovarlo nella vasta letteratura psicanalitica dedicata a questa tematica.

Saluti cordialissimi.

 24/08/2015 23:24:33
Nhymphetamine

Nhymphetamine4931

Metallara a tempo pieno

Non voglio credere che ci sia qualcuno al mondo che non sappia amare, semplicemente esistono persone che amano in maniera diversa, chi più profondamente, chi meno... Chi è più introverso e quindi lo mostra meno e chi come me, invece è più estroverso e lo si nota dagli occhi che ha il cuore pieno d'emozioni... Però ripeto credo che chiunque sia in grado di amare qualcun altro.. Che sia una persona un animale od un oggetto.


Poi beh che ci siano delle patologie che portino una persona a non provare nessun tipo di sentimento (paura, rabbia, amore, felicità) è un altra cosa... Perchè c'è da dire che esiste anche quest'altra triste faccia della medaglia..

 24/08/2015 15:53:14

Nhymphetamine, temo che la tua esperienza di vita sia ancora limitata e immagino da quel che dici che per tua fortuna non hai mai incontrato (e ti auguro di non incontrare mai) sulla tua strada un narcisista. Prova ne è la vasta letteratura pubblicata a riguardo, con un recente esempio di successo editoriale che vanta migliaia di copie vendute: http://enricomariasecci.blog.tiscali.it/2015/02/25/i-narcisisti-perversi-e-le-unioni-impossibili-le-opinioni-dei-lettori/ 

 24/08/2015 16:07:46
Nhymphetamine

Nhymphetamine4931

Metallara a tempo pieno

in risposta a ↑

LouisCypher, Bada bene.. Non ho detto che non esistono.. Ho detto che non voglio credere che non esistano. So che esistono purtroppo. Ma voglio credere che nel loro profondo ci sia qualcosa che hanno paura di perdere come un cane, un computer una persona. Anche se non lo ammetteranno mai. Comunque grazie per la dritta darò un sicuramente un occhiata al libro che mi hai proposto. 
Ah comunque pensandoci bene, non ho mai incontrato nessun narcisista sulla mia strada, e spero vivamente di non conoscerlo mai   

 24/08/2015 16:12:22
in risposta a ↑

Nhymphetamine, ciò che tu chiami amore per i narcisisti è solo bramosia di conquista: certo che hanno paura di perdere un cane, un computer o una donna, ma è solo per la perdita del "possesso", inteso come perdita della loro perversa sfera di influenza, non di sicuro per un sentimento d'amore verso quel qualcuno e meno ancora di quel qualcosa. 

 24/08/2015 16:36:03
Nerio

Nerio9786

in risposta a ↑

"E adesso dimmi, perchè non fai altro che usare le parole <brave persone>". Cos'è, chiami tutti in questo modo?"

"Tutti" rispose l'arrestato, "non esistono uomini cattivi al mondo".

"E' la prima volta che sento una cosa del genere" disse Pilato ridacchiando. "Ma forse conosco poco la vita! ...puoi smettere di prendere nota" si rivolse al segretario, che comunque non stava scrivendo nulla, e continuò a parlare all'arrestato "In quale libro greco hai letto queste conclusioni?"

"In nessuno, ci sono arrivato da solo".

"Ed è questo che predichi?"

"Sì".


A parte questo pezzo di altissima letteratura, quoto in pieno LouisCypher, aggiungendo che tutti quanti prima o poi finiamo nelle grinfie di un/a narciso/a, riservandoci poi anche un po' per ingiusta vendetta trasversale di giocarne noi la sporca parte a nostra volta.

 24/08/2015 21:41:26
PierGiorgio53

PierGiorgio5358066

in attesa pensione

esistono. non sono molte, ma io ne ho conosciute due. un uomo e una donna. il primo per impossibilita' di trovare una partner, la seconda per una sua auto-castrazione psicologica che le impediva di amare. non scendo in ulteriori dettagli per rispetto della privacy di queste persone che erano miei colleghi di lavoro.

 24/08/2015 17:01:58

Purtroppo non pochi la pensano così. Gli organi riproduttivi (tranne casi speciali), li hanno e li vogliono usare tutti, noi stessi nasciamo per far nascere altre persone, questo sarebbe bello se non fosse per il fatto che la vita limitata è ciò ti rende un'animale. Le persone sensibili sono poche, e spesso sono quelle che all'esterno appaiono più strane e magari "sfigate".


 24/08/2015 18:22:09
antonia75

antonia75886

collaboratrice di poltergheist

E che se non piaci veramente tanto ma tanto ma tanto ce poco da amare questa è la verità... E quando dico piacere includo estetica carattere modi dialogo e intimità...

 24/08/2015 19:06:08

Assolutamente esatto, antonia75, potremmo mai innamorarci davvero di qualcuno/a che ci piacesse così così? :-) 

 24/08/2015 23:02:26

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader