Dimenticare un amore che sta diventando un ossesione

Cosa posso fare per aiutare mia figlia a dimenticare un grande amore facendolo diventare un ossessione??

 23/08/2015 12:39:48
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
15 commenti

Ci sono certe fissazioni che durano nel tempo perchè la nostra mente ha bisogno di vivere determinate sensazioni. Bisognerebbe chiedersi: perchè mia figlia vuole restare nello stato di frustrazione? Perchè le piace vivere quella sensazione? Perchè trova opportuno fare così piuttosto che dimenticare e voltare pagina? Io credo che le ragazze in genere siano più disposte dei maschi ad accettare di dover 'mollare la presa' o di dover cmq accettare un abbandono o una perdita...penso che ci metterà meno tempo di un maschio altrettanto sensibile. E' questione di tempo...non serve a nulla forzare...le energie che uno investe verso un oggetto d'amore a poco a poco si ritirano e vengono poi direzionate da un'altra parte, ma ci vuole tempo...Ovvio ti ho espresso ciò che credo io...

 24/08/2015 07:09:41
V1JE2

V1JE210386

Narcotrafficante di roba legale

LucaBluesky, non credo che per  sentimenti del genere ci siano differenze di sesso.

 24/08/2015 10:17:58
Alexandra

Alexandra16961

Libera ricercatrice della sincerità

Quanti anni ha?

Ricordo un mio grande amore da adolescente, ne fui ossessionata per anni... È una cosa che va vissuta, ognuno ha i suoi tempi, non c'è nulla da fare.

Ogni perdita ha le sue fasi di elaborazione che vanno vissute senza forzature.

 Certo che se sfocia nel "patologico", e mi è capitato di vedere un amica trasformarsi in zombie-stalker, credo sarebbe opportuno parlarle, cercare di capire che cosa ha innescato questo comportamento. Aiuto concreto, oltre a farle capire che le sei vicina e le vuoi bene, non credo tu possa darglielo.

Ti parlo della mia esperienza, poi ovviamente ognuno reagisce in modo diverso ...

 24/08/2015 07:44:15

Forse volevi dire: "Cosa posso fare per aiutare mia figlia a dimenticare un grande amore SENZA FARLO diventare un ossessione??"

 24/08/2015 07:57:03

Non puoi far niente, dipende da lei, comuque la vecchia regola dell'avere la testa impegnata in altre cose va sempre bene. Il problema sono i tempi morti. 

 24/08/2015 12:02:25
fioregregoli

fioregregoli21

indipendente

Il tempo l aiuterà o quando incontrerà un ragazzo che comincera a riempirla di attenzioni...

 25/08/2015 13:10:53
EverDream

EverDream1516

Traduttrice

fioregregoli, non sono mai stata una sostenitrice del "chiodo scaccia chiodo": se ha questo amore in testa credo non sia corretto "prendere in giro" (anche se inconsapevolmente) un'altra persona o, peggio ancora, usarla per dimenticare quella che l'ha fatta soffrire. Come hanno giustamente detto gli altri, ci vogliono tempo e grande lavoro su se stessi per comprendere che l'attaccamento verso qualcosa che non c'è più, o che non ha avuto il tempo di svilupparsi pienamente, è appunto soltanto questo: attaccamento, non più amore. Un giorno vedrà la persona per ciò che è davvero, la "vedrà" con l'occhio interiore intendo, si risveglierà e si chiederà come abbia fatto a perdersi dietro a lui per così tanto tempo. Tutto quello che si può fare è starle vicino, farla distrarre con attività belle e utili e spingerla a prendersi cura di sé, anche quando sembra inutile.

 25/08/2015 13:27:08
in risposta a ↑

EverDream, a cosa e' dovuto l'"attaccamento"? A scarsa stima e fiducia in se stessi, a una vita poco soddisfacente? E come si può stabilire, all'interno di uno stato di sofferenza, la soglia tra l'attaccamento egoistico, e la reale ripercussione interiore dovuta al legame affettivo reciso?

 25/08/2015 14:15:49
in risposta a ↑

giubberosse, 

Questa è il punto focale credo, la scarsa fiducia in se , il fatto che creda che nessuno tranne lui la possa proteggere ..

E' una ragazza in gamba , bella , un lavoro  molto impegnativo , ma ha sempre avuto scarsa stima di se...

 27/08/2015 07:09:17
in risposta a ↑

dinatentorio, non e' cosa da sottovalutare. In fondo, come dici, e' proprio questo il nocciolo del problema. Porterà dentro di sé la scarsa autostima ancora a lungo, potrebbe condizionarle anche altre esperienze. Consigliale di approfittarne per lavorare su se stessa in questo momento, magari cominciando una terapia.

 27/08/2015 07:28:52
EverDream

EverDream1516

Traduttrice

in risposta a ↑

giubberosse, è una domanda molto difficile alla quale non so dare una risposta razionale: credo si possa solo guardare profondamente dentro di sé e capire come ci si sente davvero. Il nostro cuore e il nostro intuito sanno sempre che cosa ci fa bene, che cosa è vero, e cosa no, ma per ascoltarli bisogna silenziare tutti i rumori e le influenze esterne..

 27/08/2015 07:29:03

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader