Cosa pensate possa esserci dopo la morte?

Riflessioni non facili, lo so, ma prendo spunto da questo interessante articolo su Margherita Hack, per lei, mente dinamica, grande scienziata che amava essere immediata e diretta, prevaleva una visione epicurea. Margherita non credeva vi fosse nulla dopo la morte, se non un dissolvimento dell'Io negli elementi chimici. Materia intelligente dove il cervello è l’hardware e l’anima il software, costruito dall’esperienza: ".. Dal momento in cui si nasce a quello in cui si muore noi facciamo continuamente nuove esperienze, che vanno ad arricchire e costruire il nostro software. L’anima/software muore con me, con la morte il cervello non esiste più e tutto finisce. "

 30/06/2013 11:07:45 (modificato)
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
59 commenti
donatella

donatella207708

ex traghettatrice di Quaggers

Cara @Lavinia Pucci,
mi piacerebbe davvero tanto credere il contrario, ma concordo con la grande Margherita Hack: "con la morte il cervello non esiste più e tutto finisce".
Una sola cosa rimane ed è indistruttibile: il ricordo nelle menti e nei cuori di chi vive.

 30/06/2013 15:41:07 (modificato)

direi che siamo molto in sintonia... :)

 01/07/2013 23:38:03
qvotds

qvotds1131

donatella, I genitori della Hack furono i pionieri della Teosofia in Italia. Secondo te perché scelse il mestiere che aveva a che fare con le stelle? Vabbè 6 anni fa eravate piccole certe cose non le sapevate. (-;

 09/04/2019 18:22:56
donatella

donatella207708

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

qvotds, perché non mi illumini tu? Mi interessa, lo dico senza sarcasmo, preciso.

 10/04/2019 09:41:59
qvotds

qvotds1131

in risposta a ↑

donatella, Non mi sarei mai preso tanta confidenza con un pesce grosso come lei...

Dicevo che la Hack avendo i genitori titolari di una delle scuole di Steiner sarà rimasta affascinata dal cosmo. I Teosofi parlano tantissimo di pianeti,stelle,luna e galassie quindi sarà rimasta influenzata. Questo è tutto .Più che altro mi era venuto di fare il sarcastico quando mi sono accorto che la tua risp risaliva a ben e dico ben 6 anni fa. La Hack non era affatto atea ,diceva così perchè odiava a morte la Chiesa,infondo i Teosofi sempre Rosacrociani sono...
Una curiosità,anche Umberto Eco si dichiarava ateo ma in realtà era un Rosacrociano. 

 11/04/2019 16:17:14
donatella

donatella207708

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

qvotds, pesce grosso? Esagerato, un pescetto dai (una sardina?)...   

Grazie per le informazioni. In realtà conoscevo questi aspetti della vita di Margherita Hack, anche se non in maniera approfondita. Ho solo riportato una sua frase che condivido. Ti ringrazio, approfondirò.

 15/04/2019 20:47:31
ilgidede

ilgidede5812

Studente

Credo che dopo la morte ci possa essere questo...
 
Dio, se esisti, almeno una soddisfazione me la devi concedere.





P.S. Vorrei anche poter vedere Pereira senza che mi venga un infarto se possibile, anche se comprendo la follia della mia richiesta...

 01/07/2013 06:43:54 (modificato)
ilgidede, Il divino Johnny!ahahah
 03/08/2014 20:09:37

Nulla. Probabilmente, anzi, la morte (l'assenza di "intensità sistemica") è la natura, e l'"esistere" (e forse persino l'"essere") la malattia. Poi, viviamo als ob, come se avessimo un qualche significato; ma questo significato non c'è; basta saperlo. Ed essere buoni.

 02/07/2013 12:19:23
Questo utente si è disattivato

Pensare cosa ci sia dopo la morte è come immaginare cosa ci sia dietro una montagna, una siepe ecc qualcosa che sfugge ai nostri sensi e che essi non possono percepire, quindi qui entra in gioco l'immaginazione. Quindi noi non potremo mai sapere cosa ci sia "dopo" perchè sfugge alla percezione. E' come spegare a una persona cieca cos'è il verde. E' impossibile. Personalmente credo non ci sia nulla ma se prima eravamo qualcosa e dopo saremo qualcos'altro come ho detto è impossibile saperlo. 

 30/07/2013 16:19:47
Lupolo

Lupolo8960

Rivoluzionario

Tempo fa mi misi a filosofare sulla morte.
Ne è venuto fuori proprio questo:

https://www.youtube.com/watch?v=fBXfV0nuoD4


 30/07/2013 23:38:52

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader