Non indosserò mai più i leggings. "L'ho fatto per mio marito. Provocano gli uomini"

Ho letto questo post su un sito famoso, secondo me un po’ di verità c’è in quello che dice la giovane sposa.
La giovane moglie continua dicendo:

Ho chiesto a Mio Marito - "È possibile che il mio mettere i leggings possa portare un altro uomo, ad avere pensieri lussuriosi su di me? - ho apprezzato la sua onestà quando mi ha detto: Sì, quando vado da qualche parte e c'è una donna che indossa questi pantaloni, mi riesce difficile non guardare”.

A difesa del marito “Guardone”, devo dire che molte ragazze indossano leggings che lasciano veramente niente all’immaginazione.
Cosa ne pensate Voi?

 26/01/2015 14:59:37
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
227 commenti
gianlucatoro

gianlucatoro4491

Operaio specializzato

Beh è normale che piacciono agli occhi degli uomini se ad indossarle è una che ha un bel corpo quanto fanno vomitare indossate a delle obese :P
 26/01/2015 15:33:04
gianlucatoro, vedi mio caro anche certi uomini dal fisico non proprio atletico potrebbero far vomitare se vestiti in un certo modo (pantaloncini e canottiera, per esempio) ma alla maggioranza delle  donne non interessa perchè la valutazione del maschio non passa esclusivamente dal fisico ma dalla qualità della persona
 26/01/2015 16:26:34
gianlucatoro

gianlucatoro4491

Operaio specializzato

in risposta a ↑ ovvio che è reciproca la cosa!
 26/01/2015 16:30:38
audreymi

audreymi2642

Un essere particolare

gianlucatoro, congratulazioni... un commento da 100 e lode proprio... voi ometti tutti meravigliosi siete...   

 15/06/2018 11:19:13
Tatyana

Tatyana113241

Artista inseguitrice di sogni

Forse sono ingenua o semplicemente ragiono da donna, ma non ci vedo nulla di lussurioso in un paio di leggins. Credo sia altri i vestiti provocanti... E' vero che alcuni lasciano poco all'immaginazione ma non li trovi sexy, piuttosto di cattivo gusto. 

In tutta questa storia mi infastidisce un po' l'idea di doversi limitare nel vestire per non provocare idee lussuriose, mi sa di medioevo!

Ora se devo vestirmi pensando a cosa potrebbe pensare qualcuno nel guardarmi dovrei mettere un burqa!

 26/01/2015 15:34:25

Tatyana,

D’accordo con Te, limitarsi per quello che pensano gli altri, è sbagliato, ma ci sono alcuni leggings creati (secondo me) apposta per provocare, troppo aderenti, talmente aderenti che fanno concorrenza al tanga (scusa la frase) per chi va più in profondità.

Senza contare che si è trasformato un indumento inventato per andare sotto la Minigonna, confondendolo per un pantalone, Come Superman che mette le Mutande sopra il Costume.

:-)

 26/01/2015 15:52:49

Tatyana, non esistono vestiti provocanti ! altrimenti si cade nella logica maschile per cui la violenza sulle donne è causata dal loro abbigliamento.


 26/01/2015 16:20:29
Tatyana

Tatyana113241

Artista inseguitrice di sogni

in risposta a ↑

magnulli, su questo sono d'accordo con te, la malizia e la provocazione sta in chi guarda e nel mondo in cui si indossa un vestito. Con questo non voglio assolutamente giustificare una probabile violenza, anzi! E proprio per questa logica malata mi irrita la dichiarazione di questa donna, perchè evita un indumento a causa di quello che possa pensare o fare un'altra persona.

Mi spiego meglio la mia idea di vestito provocante. Ogni donna credo abbia degli abiti da "battaglia", quelli che indossa quando vuole sentirsi sexy, quando vuole far colpo e sedurre. I leggins non credo facciano sentire sexy... Alla fine non è il vestito ad essere provocante ma la donna che si sente bella e sicura in quel vestito.

 26/01/2015 16:27:40
Indianes

Indianes641

Lettore pschico

Tatyana,

Non sei affatto ingenua ma...pensi e ti comporti da donna libera,e questo fa di te una donna speciale che qualsiasi pensiero possono fare gli altri non ti scalfisce minimamente...segui il tuo istinto di donna libera è sicuramente vivrai serena.

 27/01/2015 08:34:04
Beh, penso che sia vero, sono d'accordo con te, non trovo nient'altro da aggiungere.
 26/01/2015 15:43:37
DavideGrendal1, puro atteggiamento maschile: la donna deve coprirsi e non provocare, vero ?
 26/01/2015 16:21:10
in risposta a ↑ magnulli, Questo dimostra che non hai capito ciò che ho scritto: sono d'accordo con il post, nel senso che è difficile non guardare donne con i leggins PUNTO, non ho insinuato niente altro, abbi meno la coda di paglia ;) tra l'altro anzi secondo me la donna è libera di fare quello che vuole anche dipingersi i Jeans ed andare nuda per strada (come ho visto fare in un video a new york se la memoria non mi inganna).
 27/01/2015 20:44:55

Io, al di là che la donna che li porti abbia un bel fisico o meno, penso semplicemente che non sono i leggins il problema, quanto piuttosto l'uso che ne fanno tante donne! è come demonizzare i collant...! Basterebbe che non si uscisse con i leggins come fossero pantaloni. Sono comodissimi e veramente utili, specialmente in inverno. 

 26/01/2015 15:49:11

il problema sta nell'occhio di chi guarda e non nel corpo di chi indossa i leggings

se cominciamo a ragionare così si arriverà molto presto a considerare normale il burka


 26/01/2015 16:09:35

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader