Una curiosità. Cos'è per voi la consapevolezza? Quale significato date all'espressione vivere consapevolmente?

 17/01/2015 19:13:59
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
17 commenti

Consapevole di se e degli altri.

La consapevolezza e' la profonda comprensione dei bisogni propri e degli altri.

 17/01/2015 21:02:46
una persona consapevole è colui che ha piena coscienza del proprio agire e che questo sia nel completo rispetto degli altri, cioè che le sue azioni non procureranno alcun danno agli altri
 17/01/2015 21:40:48

Una vita consapevole si basa sul rispetto della realtà, cioè dei fatti e della verità. per vivere consapevolmente dobbiamo vivere in un universo razionale, in cui i fatti vengono trattati come tali e la verità viene rispettata.


Tante persone non si rendono conto di quanto i loro pensieri e il loro sistema di
valori siano intessuti di contraddizioni. Uno dei casi più comuni si ha quando la
visione ufficiale di sé si scontra con qualche aspetto del proprio comportamento.
Invece di rivedere l’immagine di sé o cambiare il comportamento la reazione più
frequente è quella di chiudere gli occhi di fronte alla contraddizione. Chiudiamo gli
occhi per proteggere la nostra autostima senza sapere che così facendo in realtà la
stiamo minando perché a un livello più profondo sappiamo benissimo quello che
stiamo facendo. Se qualcosa è un fatto, ignorarlo o rifiutarsi di vederlo non lo rende
un non-fatto. Quello che esiste è quello che è, indipendentemente dalla conoscenza,
giudizio, convinzioni, speranze, desideri. Questo riguarda sia fatti interni sia esterni.
Se provo rabbia o invidia o lussuria la provo che io abbia voglia di ammetterlo o
meno.


Vivere consapevolmente significa essere convinti che vedere è meglio di essere ciechi.

Imparare a distinguere e accettare ciò che può essere modificato da quello che non può essere cambiato.


Scusa se ho usato parole prese da un introduzione ad un corso di psicologia, ma non avrei saputo esprimermi meglio, rispecchia il mio pensiero.

 17/01/2015 21:57:29
RizzaSandra

RizzaSandra1

artista

Vivere nella consapevolezza per me è vivere nella realtà che ci circonda. ..

 17/01/2015 22:01:31
RobertoMontanari

RobertoMontanari99814

Naufrago

Bella domanda. Per me la consapevolezza è distacco

Percepire le cose come se non ti riguardassero, e quindi in modo oggettivo, perché hai separato la conoscenza dalle emozioni.

Da questo punto di vista la consapevolezza è bruttissima, perché ci allontana dalla pienezza del nostro esistere, ma in genere viene vissuta come una modalità parallela come un cane da guardia al nostro fianco, che ci avvisa del pericolo.

Questa è la mia esperienza... Non so se ci sono degli studi sull'argomento. Come mai questo tuo interesse ?

 17/01/2015 22:05:29

RobertoMontanari,  consapevolezza ed emozioni non li vedo però come avversari, la consapevolezza, secondo me, comprende anche le emozioni, integrati alla razionalità. 

Consapevolezza è accettarsi in toto.

 17/01/2015 22:11:21
RobertoMontanari

RobertoMontanari99814

Naufrago

in risposta a ↑

robertoazzara9, intendevo dire che le percepisci, ma è come se non riguardassero te. Immagina una situazione di pericolo. Paura... Reazione....

Adesso mettici la consapevolezza. Paura.... Consapevolezza.... La reazione è momentaneamente sospesa. Puoi decidere una reazione diversa da quella che avresti avuto d'istinto.

La paura c'era, ma l'emozione era scollegata dai meccanismi reattivi. Che è come se non riguardasse te....

Era questo che intendevo dire... Non estingue l'emozione, ma la disconnette

 17/01/2015 22:22:58
in risposta a ↑

RobertoMontanari, consapevolezza e distacco sono per me in antitesi. Se si è consapevoli e presenti in ogni istante (qui e ora) questo comprende anche l'ascoltare gli eventuali stati emotivi di quell' istante spesso agganciati a temi lasciati in "sospeso" nel corso della nostra vita. Per me è prezioso ascoltarli consapevolmente, a volte poco piacevole, ma questo mi consente di crescere con nuovi passi. Ovvio, questa è la mia scelta e la modalità in cui ho deciso di stare in questa vita

 18/01/2015 10:15:21
RobertoMontanari

RobertoMontanari99814

Naufrago

in risposta a ↑

Mi_Ve, credo che "ascolto" sia la parola che spiega meglio quello che intendevo dire.

Quando "ascolti", ascolti qualcos'altro.

Qualcosa che è "fuori" di te, e lo lasci "entrare" in te

Lo confronti con quello che già conosci, e ne noti analogie e differenze.

Si possono muovere delle tue emozioni, ma sono le tue


Quando sei consapevole, sei proprio in ascolto, prima di tutto di te stesso

In quel momento tu sei "altro" da te, perché ti stai ascoltando.


Forse "distacco"  è una parola troppo forte, perché significa "allontanamento", ma quell'azione un po' la devi proprio fare. La parola "ascolto", completa l'idea, perché significa "accoglienza".

Allontani per poi riaccogliere.

Rimanendo, come dici giustamente tu, "presenti in ogni istante".

Credo che questo mio punto di vista derivi dall'esercizio della meditazione, e forse può apparire pardossale

 18/01/2015 10:53:28

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader