Quali sono gli odori, i sapori e le immagini che vi riportano alla vostra infanzia?

E quali odori, suoni,  sapori e immagini i bambini di oggi non avranno mai la possibilità di sperimentare?

 18/12/2014 15:58:25 (modificato)
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
128 commenti
Amelia

Amelia38663

Impastatrice di polpette :)

L'odore ed il sapore della passata di pomodoro preparata in casa. 

Difficilmente i bimbi di oggi hanno la possibilità di sentire l'odore o il sapore delle conserve fatte in casa o della frutta fresca appena raccolta ed è un vero peccato.

 18/12/2014 16:01:16
Amelia, anche io ricordo quando mia madre la preparava in casa...kg e kg di pomodori da lavare, spelare, e raffinare..che profumino!
 18/12/2014 20:13:06
in risposta a ↑

oliol18, anch'io ricordo l'odore, solo che io non amavo quei giorni, mi facevano girare e girare la manovella...


 18/12/2014 20:27:46
in risposta a ↑

robertoazzara9, ahahaha..io non giravo la manovella, ma ero addetta a lavare le bottiglie!

.però della ricompensa con una bella pastasciutta con il sugo fresco , ne vogliamo parlare?

 18/12/2014 20:34:08
in risposta a ↑

oliol18, si si, la pastasciutta col sugo fresco :P

Spaghetti sopratutto.

 18/12/2014 20:38:55
Amelia

Amelia38663

Impastatrice di polpette :)

in risposta a ↑

@Aristomache, anche i miei la preparano ancora per fortuna! :D

@robertozzara9, se ti può consolare adesso ci sono le macchinette automatiche! :)

 19/12/2014 09:24:09
in risposta a ↑ Amelia, hai detto bene, adesso! Ma all'epoca toccava a me... :D
 19/12/2014 12:46:52
Amelia

Amelia38663

Impastatrice di polpette :)

in risposta a ↑ robertoazzara9, infatti mio papà non vedeva l'ora di comprarla! Ma a proposito di fatiche per le provviste, hai mai visto la macchinetta che si usava una volta per macinare l'uva? Quella si che faceva fare fatica!!
 19/12/2014 13:02:40
in risposta a ↑

Amelia, no, non l'abbiamo mai usata, però facevamo la pasta in casa, altra manovella da girare...


 19/12/2014 14:37:13
in risposta a ↑

Amelia,

La pigiadora. Una tramoggia di un metro con due ingranaggi alla base che, azionati a mano con una manovella,  spremevano i grappoli al  loro passaggio. Mio padre la comprò quiando avevo una quindicina d'anni. Prima si pigiava l'uva nel bigoncio (coi piedi) e poi si versava il mosto nel tino.

 21/12/2014 09:14:49
Amelia

Amelia38663

Impastatrice di polpette :)

in risposta a ↑

Dante95, esatto. Non conoscevo il suo nome. ricordo che si faceva una gran fatica, ma anche questo processo oggi è automatizzato. Resta intatto il profumo del mosto... :)

 21/12/2014 10:35:03
FrancescoFrank

FrancescoFrank170876

Organizzazione eventi culturali

in risposta a ↑

Dante95, meraviglia!

 13/11/2016 12:13:08

Ero piccolissima, ma ricordo quando le anziane essiccavano il grano su lenzuola stese per le piazze.

Ho le immagini di quando si poteva lasciare la porta di casa aperta senza aver paura che qualcuno potesse entrare  in casa a rubare, l'immagine della fiducia reciproca.

 18/12/2014 20:17:08

oliol18, le nostre porte avevano anche le chiavi attaccate. Incredibile a dirlo adesso.

 01/01/2015 11:02:20
donatella

donatella209073

ex traghettatrice di Quaggers

I miei ricordi infantili legati agli odori mi portano alla campagna, al profumo della resina e del muschio, della legna appena tagliata, della pioggia, dell'umido sui muri e nei letti, in inverno. Ancora adesso, quando entro nella dispensa, a casa di mia madre, quei profumi sono lì, racchiusi in vecchi giacconi e vecchi mobiletti, gli stessi di quando ero piccola...
 18/12/2014 20:33:40

donatella, che bello!

Io quei profumi li sento ancora!...e pensare che per molto tempo non ci ho fatto caso...

 18/12/2014 20:38:34
donatella

donatella209073

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑ oliol18, anche io li sento ancora. La casa in cui vivo per quasi tutto l'anno è quella dove trascorrevamo le vacanze estive. Gli odori che ho descritto nel primo commento li ritrovo in casa di mia madre, ma in questa casa mi ci immergo ogni giorno: profumo di resina di pino, salsedine, mirto... e adesso li gusto molto di più.
 18/12/2014 20:43:06
renyguido

renyguido4366

ArtistaPoliedrica

Quando mio marito pulisce l'aglio, sulle mani gli rimane lo stesso profumo di quando lo faceva mamma quando ero piccola. Mi piaceva andare da lei e annusare le sue mani dopo che aveva spellato l'aglio. E per non parlare del rumore della macchinetta per tirare la pasta per le lasagne o per i ravioli fatti a casa. Il profumo della pasta appena fatta. Io da piccolina ho osservato sempre queste cose, sono memorizzate nella mia testa, tant'è che oggi, ogni tanto, anche io mi ci metto a farla (ma non sarà mai come quella di mamma).  Ecco, questa è un'altra cosa che i bambini di oggi non conosceranno penso, proprio perchè oramai è tutto pronto, vuoi perchè non si ha più il tempo per farle, vuoi anche perchè non c'è più la voglia di fare.
 18/12/2014 20:44:27
renyguido, ti capisco, anche mia madre l'ha fatta per anni, e ogni tanto la fa. Ora che mi sto rendendo conto che si sta facendo traviare dai prodotti commerciali,anche io ho deciso di imparare a farla ! 
 18/12/2014 20:46:30

Tanti. Intanto il profumo del pane fatto in casa nel forno. I miei lo facevano:




le arance colte direttamente dall'albero:



il grembiule e il cestino dell'asilo:



l'odore della carta dei "giornalini"che leggevo "sniffandoli":



questa "roba" qui:



la Fiat Seicento rossa di mio padre, con lo sportello che si apriva al contrario:



l'odore delle Lire:



...

 18/12/2014 20:51:16

robertoazzara9, fantastico! grazie! 

ma che carta da parati usavano?! psichedelica.!!

 18/12/2014 20:56:34
in risposta a ↑

oliol18, carta da parati e tende...;)) Vogliamo parlare dei maglioni di lana della seconda foto?

 18/12/2014 21:09:50
in risposta a ↑

robertoazzara9, ahah...no, vabbè, e del cestino della merenda? di cartone!! il mio era odioso, verde con una macchina rossa che sorrideva..eheheeh..proprio da femminuccia! altro che sessismo mia mamma..


 18/12/2014 21:12:26
in risposta a ↑

oliol18, ho dimenticato l'eskimo di mio fratello capellone, ho insistito tanto con i miei che me ne hanno trovato uno della mia misura!

 19/12/2014 10:52:32
Amelia

Amelia38663

Impastatrice di polpette :)

in risposta a ↑ robertoazzara9, indimenticabile il cestino della merenda! :D
 19/12/2014 11:08:29
in risposta a ↑ Amelia, si e quando lo aprivi c'era l'odore di plastica mescolato a quello della mela che tenevo dentro...
 19/12/2014 12:46:03

robertoazzara9, " Il giornalino"   e quella roba lì. 

 22/01/2018 19:49:58

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader