Mi sembra che il sadico sia colui che prova piacere a causare dolore agli altri mentre il masochista a se stesso. Sono due aspetti presenti in ogni uomo , ma come sempre interviene la ragione nell'uomo in genere e spegne o mette a tacere queste due distruttive tendenze. Capita però , come in altre malattie della mente , che la persona non sia in grado di tenere a freno queste tendenze che autoalimentandosi sfociano in comportamenti alquanto disdicevoli. Ma alla base ci sono problematiche irrisolte e gravi che determinano questo bisogno capace di mettere a tacere la ragione. Rimuovendo queste cause si può guarire.
 01/11/2014 17:02:23
augustonovali

augustonovali231

Scrittore

Magari fosse così semplice!


 08/11/2014 17:19:44
utente anonimo

Anonimo

a me piace essere trattata male durante i rapporti, non ho idea del perchè
 01/11/2014 19:32:44
Dipende cosa vuoi essere trattata male
 01/11/2014 19:33:36
utente anonimo

Anonimo

in risposta a ↑ MASTER_GIO, scusa?
 01/11/2014 19:39:08
in risposta a ↑ hai scritto a me piace essere tratta male durante i rapporti  ed io chiedevo dipende cosa vuol dire essere tratta male esempio : turpiloquio, oppure altro e in che modo
 01/11/2014 19:44:26
utente anonimo

Anonimo

in risposta a ↑ MASTER_GIO, si turpiloquio,piccole "violenze" eccetera...
 01/11/2014 19:48:15
in risposta a ↑   esempio sculacciate, tirate di capezzoli!!!!!
 01/11/2014 19:49:51
utente anonimo

Anonimo

in risposta a ↑ MASTER_GIO, ahahaha vabè
 01/11/2014 19:51:38
in risposta a ↑  quello che avevo scritto prima non era offensivo,in alcune trasmissioni in alcune reti di grande risalto parlavano delle coppie  e della tendenza odierna su alcune fantasie e altro. Era  più uan domanda che una considerazione.altro una domanda. Se a qualcuno ah creato fastidio chiedo venia.
 01/11/2014 20:09:54
utente anonimo

Anonimo

in risposta a ↑ MASTER_GIO, non mi ha dato fastidio,non ho detto nulla infatti ;)
 01/11/2014 20:12:57
in risposta a ↑

il mio commento è stato segnalato : faccio copia e incolla

Il tuo commento è stato segnalato come Spam/Offensivo

Hai commentato: esempio sculacciate, tirate di capezzoli!!!!!

 01/11/2014 20:17:00
in risposta a ↑  grazie non -senso. Ho imparato molto, quello che non riesco a capacitarmi che non ho detto nuall di oltraggioso Evviva il bigottismo
 01/11/2014 20:39:30
in risposta a ↑ MASTER_GIO, boh, quindi si può discutere di sesso, ma non usare termini espliciti. Però non conosco altre parole per dire  "sculacciate, tirate di capezzoli". allora tanto vale eliminare tutto il post sul sadomasochismo...
 01/11/2014 21:07:06
in risposta a ↑  grazie robertoazzara9 ,  ora cerco di dare sempre meno miei giudizi sulla sessualità
 01/11/2014 21:10:45
Questo utente si è disattivato

Anonimo, Effettivamente il Moderatore dovrebbe contemplare una sezione in cui poter scrivere senza eccesso di scrupolo, sebbene mantenendo contegno/rispetto...


Purtroppo questo tipo di sessualità, assai spesso, dipende dalla qualità della adolescenza che abbiamo vissuto, in virtù della educazione ricevuta dai genitori.

Una madre inclìne a picchiare il bimbo, a sopprimere iniziative, a fomentare in ogni situazione sensi di colpa, inevitabilmente produrrà una persona schi(a)va, timida, isolata, discreta, silenziosa; se la madre è possessiva, morbosa, oppressiva, difensiva, può addirittura scaturire la Sindrome di Edipo. Se la curiosità sessuale viene impedita, oppure addirittura sedata con la violenza, allora la sessualità assumerà la dimensione masochista dentro cui l'autoerotismo è vissuto come un gesto da consumare in silenzio, in luogo sicuro ma è immaginato in forma punitiva.

All'orgasmo si associa la necessità di essere puniti, sopraffatti, umiliati, controllati, dall'altro sesso non necessariamente attraverso celebrazioni di violenza distruttiva ma semplicemente con una supremazia fisica. 

Nel momento in cui si stabiliscono delle diversità, intervengono anche i pregiudizi, si fomenta una selezione naturale, si fomentano preferenze dovute "alle mode".

Io penso che la Sessualità sia un diritto di tutti, vissuta nel modo più ragionevole di cui si ha bisogno, a prescindere che sia "convenzionale" o meno. Bisogna rispettare la Sessualità che ognuno è chiamato a vivere in modo intimo, privato e quindi nessuno è chiamato a giudicare, a stabilire livelli, perversioni, che comunque appartengono alla sfera sessuale e che è frutto di una crescita infantile più/meno serena, più/meno costruttiva, più/meno libera.

 05/11/2014 12:37:34
augustonovali

augustonovali231

Scrittore

in risposta a ↑ Non vorrei sembrare saccente ma... ridurre tutto alla sessualità è enormemente e pericolosamente riduttivo. Quello sessuale (sadismo o masochismo) è quello meno pericoloso e, in un certo qual modo, più utile. Avviene tra persone che hanno necessità complementari, per libera scelta. L'impiegato allo sportello che ti fa girare a vuoto per giorni, per una cosa che potrebbe fare lui in cinque minuti... Il figone bello ricco e intelligente che sposa una donna scialba e insignificante... guardati in giro e, se guardi con attenzione, ti convincerai che c'è più sadismo e masochismo in giro di quanto tu lontanamente immagini. Quello sessuale, con i presupposti di cui sopra, ha un effetto benefico. Ha un effetto di scarica della tensione che è salutare e rende non più necessarie scariche più violente e dannose. Ma il discorso è troppo lungo.
 08/11/2014 17:17:20
augustonovali

augustonovali231

Scrittore

in risposta a ↑ P.S. Io credo che "tutta" la nostra sessualità dipenda dall'educazione ricevuta.
 08/11/2014 17:24:34
augustonovali

augustonovali231

Scrittore

Le abbiamo tutti, in misura diversa. Perchè fanno parte della vita.
 08/11/2014 17:07:27
Antares_5

Antares_525301

Guerriera dal veleno Arcobaleno

Direi di si. 

Perchè le ho?

Perchè fanno parte della mia natura, c'è poco da fare.

 20/11/2018 10:57:58

Antares_5, sei sadica o masochista? 

 20/11/2018 11:06:54
Antares_5

Antares_525301

Guerriera dal veleno Arcobaleno

in risposta a ↑

_Madelyne_, a periodi, entrambe

 20/11/2018 11:09:07
in risposta a ↑

Antares_5, a volte penso che tu soffra di sdoppiamento della personalità   

 20/11/2018 11:10:20
Antares_5

Antares_525301

Guerriera dal veleno Arcobaleno

in risposta a ↑

_Madelyne_, ho sempre avuto la sensazione di avere " due nature " ma ho perfettamente consapevolezza di entrambe. Vado da un estremo all'altro XD

 20/11/2018 11:14:20
Manrico

Manrico861

impiegato

Antares_5, esatto se sei masochista ti piace provare del " dolore", sei sadico ti piace farlo, e sopratutto in determinati aspetti della sfera privata. non credo che un masochista, se non estremo, vada in giro a schiacciarsi le mani nei cassetti o a pungersi con lo spillo. e così il sadico. Ma in privato dove i due si incontrano possano succeder molte cose piacevolmente dolorose. nel cervello la zona del piacere è molto vicina a quello del dolore e un dolore ben fatto sa dare molto piacere. 

 27/11/2018 09:22:45
Antares_5

Antares_525301

Guerriera dal veleno Arcobaleno

in risposta a ↑

Manrico, sono quel tipo di persona che se sanguina, non si spaventa affatto...   ma ovvio, non me lo provoco apposta. Ad ogni modo, esiste anche il sadismo e masochismo psicologico. Tutto questo puo' essere piu' o meno inconscio.

 27/11/2018 09:28:34
Manrico

Manrico861

impiegato

in risposta a ↑

Antares_5, capisco benissimo ma dipende molto quello psicologico va saputo fare altrimenti può degenerare facilmente


 27/11/2018 09:31:50
Antares_5

Antares_525301

Guerriera dal veleno Arcobaleno

in risposta a ↑

Manrico,   

 27/11/2018 09:39:52
Manrico

Manrico861

impiegato

in risposta a ↑

Antares_5,   

 28/11/2018 08:23:25
Antares_5

Antares_525301

Guerriera dal veleno Arcobaleno

in risposta a ↑

Manrico, cmq io sono puccia, tanto puccia quanto un leone addomesticato XD 

 28/11/2018 08:32:46
 28/11/2018 08:37:41
Antares_5

Antares_525301

Guerriera dal veleno Arcobaleno

in risposta a ↑

Manrico, la sedia? XD che stai a dì?   

 28/11/2018 08:49:58
Manrico

Manrico861

impiegato

in risposta a ↑

Antares_5, si quella da domatore

 28/11/2018 08:52:39
Karo_Lina

Karo_Lina50106

Just outta beta

in risposta a ↑

Antares_5, tecnicamente sei una “switch”, quindi   

 28/11/2018 15:08:56
Antares_5

Antares_525301

Guerriera dal veleno Arcobaleno

in risposta a ↑

Karo_Lina, manuale di psichiatria nr 101   

 28/11/2018 15:24:51
Karo_Lina

Karo_Lina50106

Just outta beta

in risposta a ↑

Antares_5, no, gergo per iniziati.

 28/11/2018 15:38:48
FlavioBertamini

FlavioBertamini56199

Dead man walking

in risposta a ↑

Karo_Lina, certo che in inglese fa tanto figo!

 06/12/2018 15:50:26
Robbins

Robbins52261

Potrebbe piovere e fare nebbia

Già dato.

Ma un maschio è poco interessante

 28/11/2018 15:28:37

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader