jukia6

jukia62101

studentessa

Libri e film

Libri e film

Secondo voi, nella logica della storia e del contenuto, è praticamente la stessa cosa, guardare un film o leggerne il libro? Non metto in dubbio che le storie in formato cartaceo siano migliori, più accurate, ma mi accorgo che personalmente tendo a non leggere quei libri di cui conosco già la storia, perlopiù attraverso i film.

 14/10/2014 11:01:30
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
35 commenti
michelatozzi72

michelatozzi726606

buyer - mediator

Personalmente preferisco sempre il libro al film, anche se mi è capitato di leggere un libro solo dopo aver visto la pellicola (incuriosita magari proprio da questo!), come mi è successo per Harry Potter :)

Mi ricordo di aver molto apprezzato il film "L'età dell'innocenza" con Daniel Day Lewis e Michelle Pfeiffer, ma mentre lo guardavo non riuscivo togliermi dalla testa l'idea che ci fosse del "non detto", perchè non riuscivo totalmente a comprendere certi comportamenti del protagonista. Quando ho avuto modo di leggere il libro di Edith Warton mi si è aperto un mondo e ho compreso che, probabilmente per motivi ovviamente legati alla "brevità" del film, la sceneggiatura aveva sottaciuto particolari importanti del carattere dei protagonisti.

 14/10/2014 12:46:07
jukia6

jukia62101

studentessa

michelatozzi72, si, questo succede di continuo e anche a me è capitato di leggere un libro in seguito alla visione del film, ma con i classici, per esempio, non mi nasce la curiosità: il libro di pinocchio, di collodi, chi lo ha mai letto? Eppure conosciamo la storia. Stessa vosa con l iliade...so già come inizia, si sviluppa e finisce, non ho lo stimolo per leggerla :/

 14/10/2014 13:09:08
in risposta a ↑

Il solito errore , ancora non si è capito che quello che si vede nei film non è ciò che è narrato nei libri

Di pinocchio posso dirti che anch'io ero convinto di conoscere la storia  grazie a fiction e film vari 

ma di recente per curiosità ho voluto leggerlo be ho scoperto che per tutta la mia infanzia ero clamorosamente in errore.

Perchè non provate a fare il contrario leggete un libro poi andate a vedere il film poi fatemi sapere

 14/10/2014 14:02:59
michelatozzi72

michelatozzi726606

buyer - mediator

in risposta a ↑ jukia6, se hai visto il film di Pinocchio della Disney, leggiti pure il libro perchè sono due cose diverse! All'epoca fu anche un pò uno scandalo perchè la Disney si prese parecchie libertà d'interpretazione, diciamo. Se poi parliamo dei classici, posso capire che la lunghezza dei testi possa scoraggiare, ma se non hai mai letto l'Iliade e l'Odissea, dovresti farlo. Nessuna riduzione cinematografica sarà mai ricca abbastanza.
 14/10/2014 14:22:38
in risposta a ↑

jukia6, 

All'età di 10 anni ma lessi " Pinocchio" :-) Vai  a capire perchè " Iliade" passa spesso in secondo piano rispetto a " Odissea", cito me e " Odissea":

Vidi il film RAI che ero bimbo e mi colpì, mi piacque, amore a prima vista ect.

La lessi a 18 anni in riva al mare( un libro da ombrellone, che diamine!), non puoi capire la beltà di quel poema ... Poesia allo stato puro.

 17/10/2014 19:47:42
jukia6

jukia62101

studentessa

in risposta a ↑

christianlucchi, so che il libro è totalmente differente, infatti preferirei leggere l edizione in cui pinocchio viene ucciso dal gatto e la volpe, che la successiva, ma a volte è possibile fare ciò che consigli, altre volte meno. @michelatozzi72, @AntonioAtzeni ho letto l odissea, tradotta in italiano, mwntre l iliade, l ho lasciata ad un quarto, proprio perché non ero esattamente curiosa di vedere come andava a finire tra Achille ed Ettore o cosa sarebbe successo a Elena. Così lo mollai, ed è uno dei libri che mi hanno ispirato questa domanda ( in parte, non è che ho visto troy e tutto liscio così, dovete capire che ho fatto il cclassico T_T). Per l odissea è stato diverso, forse perché più movimentata. quindi, al posto dell iliade, preferirei leggere qualcosa di alfieri, magari,.

 18/10/2014 10:55:12

Non è la stessa cosa molte cose nei film non ci sono ; infatti spesso ne titoli iniziali o nelle locandine si legge TRATTO DA.

Il fatto è che quando girano un film non possono mettere tutto ciò che è scritto nel libro.

Tagliano personaggi o fatti in pratica puliscono la storia per trasformarla in una sceneggiatura.

Non sempre i film raccontano per intero un libro .

Mi viene in mente il Signore Degli Anelli dove tagliarono personaggi e fatti nello Hobbit fanno apparire Legolas che nell libro non esiste.

Dovresti quindi provare a leggere i libri da cui vengono tratti i film potresti scoprire che la storia come la conoscevi non è poi così esatta



 14/10/2014 13:50:08
jukia6

jukia62101

studentessa

christianlucchi, lo so bene, mi è capitato, specialmente con Hannibal, ma mi chiedevo se hai fini della conoscenza della storia o della morale, come in pinocchio, fosse sostanzialmente poco differente

 15/10/2014 08:13:43
in risposta a ↑

jukia6,  La differenza c'è eccome , se consideri che un fatto o peggio un finale  di un libro funziona nel libro ma non sul grande schermo perciò gli sceneggiatori e registi cambiano sempre qualcosa molte volte con il consenso dello scrittore.

La storia o la morale cambiano non del tutto magari ma cambia.

Mi viene un esempio io adoro BEN HUR l'ho visto e rivisto un giorno mi capita di trovare il libro in una libreria be leggendolo ho scoperto che la storia e la sua morale non era come la conoscevo c'erano dettagli e piccoli fatti che furono tagliati che cambiavano tutto 

E' impossibile che un romanzo possa essere tradotto per intero in un film il grande Stephen King 

che vigila e in parte produce film tratti da i suoi libri cambia o taglia qualcosa praticamente sempre.

In ultimo non dimentichiamoci della censura non tutto quello che si scrive può essere girato 



 15/10/2014 14:18:19
jukia6

jukia62101

studentessa

in risposta a ↑

christianlucchi, però vedi, anche tu hai citato la lettura di un libro collegato ad uno dei tuoi film preferiti; a parte però questi preferiti, è fattibile conoscere la storia dei 3 moschettieri solo dai film senza leggere il romanzo di Dumas, per esempio? Oppure il libro inculca maggiormente la morale/il succo della storia?

 15/10/2014 14:49:10
in risposta a ↑

jukia6,  Su Dumas ti dico di no in tutti i film la storia e la morale vengono storpiate e cambiate a favore dell azione e dello spettacolo in più no sa se sai che in realtà la storia dei tre moschettieri è una trilogia : I TRE MOSCHETTIERI  - VENTANNI DOPO  - IL VISCONTE DI BRAGELLONNE

Il principio e che se una morale e una storia funzionano in un romanzo al cinema no.

Basta pensare a Gomorra il film non rispecchia il libro per nulla 

 16/10/2014 17:19:44
hannamrogowski

hannamrogowski46

casalinga

Personalmente, preferisco leggere il libro prima di vedere il film. Non soltanto perché a volte (o spesso) nel film cambia qualcosa rispetto il libro. Anche perché il libro stimola la mia immaginazione, fantasia nel vedere i protagonisti, le scene, gli ambienti... E questo che trovo bello dei libri. Poi, quando guardo adattamento cinematografico, non mi resta che fare il confronto ;)
 14/10/2014 16:11:33
jukia6

jukia62101

studentessa

hannamrogowski, a volte però il film regge il confronto, per esempio Harry potter, che non è uguale, il libro è migliore ecc, ma il film, con tutto il budget che ha avuto, non è male, anzi :)

 15/10/2014 08:15:47
in risposta a ↑

jukia6,  normale Effetti speciali trucchi vari e sopratutto buoni sceneggiatori e un buon Regista ed ecco la ricetta di un bel film.

Il grande S.Kubrik passava ore a leggere libri su libri per trovare una buona storia poi chiama il miglior sceneggiatore sulla piazza e iniziava a scrivere il film cambiando e tagliando pezzi e personaggi



 15/10/2014 14:23:40
jukia6

jukia62101

studentessa

in risposta a ↑

christianlucchi, kubrik è già un paio di spanne più su di noi :)comunque si, con questi ingredienti è fattibile fare un film che regga il confronto

 15/10/2014 14:41:27
Rueda

Rueda2146

studentessa

Secondo me non è la stessa cosa, il libro ti da degli input che tu traduci visivamente e elebori nella tua mente, il film invece ti propone qualcosa di già completamente confezionato. Non dico che uno sia meglio rispetto all'altro,però sono senza dubbio diversi.. Penso che i film impongano un atteggiamento un pò più passivo,però ti danno l'occasione di vedere cose che altrimenti magari non vedresti mai :)
 14/10/2014 16:50:32
jukia6

jukia62101

studentessa

Rueda, tra l altro! Io sono pessima ad immaginarmi i panorami, le ambientazioni ecc, e i film mi risolvono questo problema :) ma odio il fatto di vedere i personaggi diversi da come me li ero immaginata T_T

 15/10/2014 08:18:18
monica83

monica831401

studentessa

Ciao! Secondo me non è la stessa cosa prima di tutto perché molto spesso i film sono adattamenti e quindi ci sono tagli nella storia e meno caratterizzazione dei personaggi. Anche conoscendo già la storia credo che valga comunque la pena leggere il libro.  Ci sono comunque alcune trasposizioni cinematografiche molto valide, come Via Col Vento che a me è piaciuto moltissimo sia come romanzo, sia come film.

 14/10/2014 17:02:20
jukia6

jukia62101

studentessa

monica83, eh ma non puoi leggerti tutti i libri dei film che guardi :)

 15/10/2014 08:19:35
monica83

monica831401

studentessa

in risposta a ↑ jukia6, si hai ragione :) magari potresti leggere i libri ripresi nei film che ti sono piaciuti di più, anche per fare un confronto e capire le differenze. 
 15/10/2014 09:55:58
jukia6

jukia62101

studentessa

in risposta a ↑

monica83, ma è proprio questo il punto: se ho già guardato il film e mi ha colpita si, ma non da perderci la testa, non è meglio leggere altre storie? È da qui che nasce la discussione

 15/10/2014 14:43:20

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader