birillone

birillone155751

Finalmente i PC verranno venduti senza sistema operativo oppure per voi non cambierà nulla?

Finalmente i PC verranno venduti senza sistema operativo oppure per voi non cambierà nulla?

In seguito alla storica Sentenza della Corte di Cassazione Italiana è stato stabilito che  : 


" l'acquisto del computer non implica l'obbligo di accettare il sistema operativo, pena lo scioglimento della vendita e l'azzeramento dell'intera operazione "





Grazie ad essa i futuri acquirenti di un pc, su cui è già installato un sistema operativo, non saranno più obbligati a pagarne il costo ma potranno richiedere un rimborso di 140 euro che sono davvero una bella cifra per gli importi dei moderni pc.


Vedremo finalmente gli scaffali con pc privi di sistema operativo o la massa continuerà ancora a prediligere il pacchetto completo?


[Approfondimenti]   



[fonte immagine]



 12/09/2014 15:02:22
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
135 commenti

Per me non cambia nulla, anzi. Ė molto vantaggioso.

 12/09/2014 15:05:15
birillone

birillone155751

FedorDostoevskij, scusa ma non capisco :(


Dici che non cambia nulla e poi che è molto vantaggioso.


ho perso qualche pezzo del tuo intervento?

 12/09/2014 15:38:14
InformaticaDade

InformaticaDade466

Tecnico Informatico - WebDesigner- Software

meglio. era ora!

ps qua però non dice che i computer debbano essere venduti senza sistema operativo, ma che uno sia libero di farselo vendere senza, ma è già così su richiesta.

 12/09/2014 15:11:51
birillone

birillone155751

InformaticaDade, hai ragione ed  infatti il mio quesito e pensiero è proprio se, dopo questa storica sentenza, inizieremo a vedere pc senza sistema operativo in vendita in maniera tale da non dover sempre fare la trafila della richiesta e così via.


140 euro in mezzo sukl prezzo di listini di tanti pc che montano windows non è affatto male come incentivo all'acquisto :)

 12/09/2014 15:38:10
DiegoDal90

DiegoDal90840

appassionato di informatica

Finalmente! É abbastanza noioso pagarsi Windows una barcata di soldi per poi installare linux lasciarlo a marcire nell'hard disk!

Al massimo per i meno esperti si puó vendere un pacchetto di Windows separatamente con una guida dentro.

Sarebbe un bel passo avanti, ma non pensi che la Microsoft tenterá in tutti i modi di far si che non avvenga?



 12/09/2014 15:12:23
birillone

birillone155751

DiegoDal90, Microsoft ci ha già provato in passato ma ne è sucita sconfitta ed infatti ad oggi si può richiedere la vendita di un pc senza sistema operativo come dice@InformaticaDade.


La cosa importante è ch eun colosso come HP che spalleggiava evidentemente M$ continuando a vendere i propri pc con il sistema integrato ora deve abbassare la testa ed "aprire il portafogli"

 12/09/2014 15:38:05
lordmax

lordmax40401

T&P; DBA, Tech coach per scrittori, game designer

Purtroppo la sentenza dice solo che chi vuole può restituire il SO, cosa già vera da oltre 10 anni.


Per l'utente non cambierà nulla di nulla rispetto ad oggi.

I produttori continueranno a vendere pc con SO preinstallato e continueranno, come oggi, ha rendere complesso e macchinoso restituire il SO.


Per l'utente medio la notizia non sarà neppure registrata, non sapranno neppure definire cosa sia un SO


Per l'utente avanzato non cambierà nulla, prenderà il pc, formatterà il SO e metterà quello desiderato perchè non avrà ne tempo ne voglia di perdere ore ed ore per recuperare 30 o 40 euro


 12/09/2014 15:17:20
birillone

birillone155751

lordmax, in realtà gli euro da recuperare sono ben 140 ed almeno io penserei a trovare il tempo per recuperarli.


la sentenza è storica perchè impone ad un grosso costruttore questa situazione anche se, per gli addetti al settore. si tratta di qualcosa che già era nota dato che sanno di poterlo già acquistare senza sistema operativo o che possono fare richiesta di rimborso.


La sentenza segue infatti quella vecchia che per fortuna è stata aperta altrimenti probabilmente non avremmo raggiunto nemmeno questa "vittoria"  

 12/09/2014 15:38:20
lordmax

lordmax40401

T&P; DBA, Tech coach per scrittori, game designer

in risposta a ↑

birillone,


Sorry ma 140 sono nella migliore delle ipotesi e per win7

Per win8 non credo si riesca a superare i 50

 12/09/2014 18:39:17
The_Mad_Hatter

The_Mad_Hatter2924

Restauratore di mondi sgarrupati

Interessante, ma in ogni modo un sistema operativo si dovrà pure installare e, siccome la maggior parte della gente vorrà utilizzare windows, dovrà pagarlo lo stesso. E' una notizia positiva per chi è avvezzo ad utilizzare sistemi operativi differenti e gratuiti.
 12/09/2014 15:17:26
birillone

birillone155751

The_Mad_Hatter, beh se, come dici tu, la maggior parte delle persone vuole usare windows ( mi spiace per loro ) non avranno motivo nemmeno di richiedere alcun rimborso o di comprare un pc privo di sistema operativo.


Personalmente confido nel fatto che invece ciò faccia conoscere ancor più il mondo dell'Open Source e di Linux dato che gli stessi commessi lo potrebbero iniziare a propore e far conoscere che non sarebbe affatto male 

 12/09/2014 15:38:26

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader