PaoloVincenti

PaoloVincenti28136

Stratega del vuoto - SMM

Iperfuturismo situazionista.

 20/07/2019 15:32:35
-ombretta_

-ombretta_9281

Lovesick

PaoloVincenti, situazionismo ok. Iperfuturismo situazionista me lo devi spiegare. Altrimenti vado per associazioni, e non é una pratica particolarmente efficiente eh. 

 20/07/2019 16:48:39
PaoloVincenti

PaoloVincenti28136

Stratega del vuoto - SMM

in risposta a ↑

-ombretta_, se il progresso sociale trasforma e condiziona la vita quotidiana di ciascuno, così come lo sviluppo della lotta tra le classi, l'accelerazione che è insita nel capitalismo (e ancor più nella sua forma neoliberista) porta inesorabilmente verso un'esplosione delle sue contraddizioni, e diventa un trampolino di lancio verso il post-capitalismo. In effetti, invece di iperfuturismo si potrebbe parlare di accelerazionismo. In questo quadro, la tecnologia deve essere accelerata non pensando utopisticamente che essa giungerà a eliminare il conflitto sociale, ma proprio perché diventa un mezzo necessario per vincere i conflitti sociali stessi. Diventa quindi essenziale pensare una sinistra che sia in grado di sviluppare un'egemonia sociotecnologica e dotarsi di strumenti per capire sistemi complessi come l’economia moderna. Diventa sempre più necessario abbandonare le tattiche di lotta tradizionali, perché le forze che si desidera sconfiggere imparano a difendersi e a contrattaccare in modo efficace.

 20/07/2019 17:19:05
alezo89

alezo8912396

Essere sempre se stessi

Io mi ritengo di sinistra. Diciamo che il mio programma politico ideale innanzitutto cercherebbe di portare una redistribuzione per quanto possibile delle ricchezze tassando di più i "ricchi" e i beni di lusso e cercando di dare un lavoro dignitoso a tutti e la creazione di uno stato sociale che tutela le minoranze (anziani, disabili, stranieri) senza discriminarli in alcun modo. Credo anche che ci debbano essere dei diritti fondamentali tutelati, di cui in Italia oggi c'è solo in parte( matrimonio omosessuale con adozioni, aborto, Ius Soli) . Inoltre attuerei delle politiche che accolgono in modo dignitoso i migranti che arrivano ma allo stesso tempo cercherei di attuare delle politiche serie per migliorare le condizioni delle persone in Africa per fare in modo che non abbiano necessità di partire.

Inoltre vorrei delle politiche ambientali che riducano l'impatto ambientale e che cerchino di ridurre la produzione di Co2, di combustiibli fossili e attuerei politiche che favoriscano l'economia circolare. Queste politiche però non devono essere contro le grandi opere senza se e e senza ma (io ad esempio sono Pro Tav).

Inoltre vorrei delle politiche fortemente Europeiste, io sono a favore degli stati Uniti d'Europa.


Quindi, in conclusione, diciamo che non c'è un partito politico che mi rappresenta totalmente. Sono in un limbo fra Partito Democratico e i partitini di estrema sinistra.


 20/07/2019 16:51:42
TeQuila

TeQuila31006

Non sono una femmina

alezo89, un po' di sano bipensiero.

 21/07/2019 20:15:52
pastrank

pastrank40131

Den som är satt i skuld är icke fri

Secondo me ci sono due strade che possono partire dall'economia di mercato: o l'ordoliberismo, che io in definitiva preferirei, o lo pseudocomunismo di Schumpeter, da non confondersi con gli ideali comunisti solitamente considerati.

Alla prima posso associare le socialdemocrazie nordiche, piu' orientate al mercato di quello che normalmente si crede. L'efficienza deil'economia viene usata anche per il welfare.

Alla seconda, oramai, associo i paesi come il Venezuela, ma un po' anche l'Italia, dove in nome di una presunta solidarieta' si idealizza il voto di scambio per certe categorie: in altre parole, del comunismo stiamo vedendo il declino brezneviano, non il NEP di Lenin...

 20/07/2019 17:30:54

pastrank, 

"gli ordoliberali, in particolare Eucken, ritenevano che la sicurezza sociale e la giustizia sociale fossero "i più grandi problemi del nostro tempo"

e ho detto tutto ... non aggiungo altro per non mettere altro ridicolo a ciò che scrivi...

https://it.wikipedia.org/wiki/Ordoliberalismo

 22/07/2019 16:29:17
Rivoluzione

Rivoluzione13726

Business agent for solid waste recycling plants

Mi considero un liberista-conservatore. 

Liberale in economia, conservatore per quello che riguarda i temi sociali ed etici.

 21/07/2019 19:01:53
TeQuila

TeQuila31006

Non sono una femmina

Rivoluzione, io l'esatto contrario :)

 21/07/2019 20:16:46
Rivoluzione

Rivoluzione13726

Business agent for solid waste recycling plants

in risposta a ↑

TeQuila,   

 22/07/2019 11:07:20
Contrabbandiere

Contrabbandiere38496

PLA-XIT

Rivoluzione, la tua frase è un ossimoro.

 28/07/2019 05:28:44
Rivoluzione

Rivoluzione13726

Business agent for solid waste recycling plants

in risposta a ↑

Contrabbandiere, non credo proprio. Sono liberista non liberale. 

 28/07/2019 07:08:24
riccardodattilio88

riccardodattilio88641

Neolaureato

Il post chiede di non criticare, ma esporre; mi riesce difficile esporre se non partendo dalle critiche. 

La sua idea di sinistra è classica, ed è l'idea di sinistra su cui si basa la destra (meno tasse a fronte di più efficienza di mercato). 

È un'idea perdente, perché presuppone un senso di responsabilità diffuso che poi è propria solo di alcuni e questi votano destra 

Io sono per un'idea marxiana della politica, e con questo non intendo necessariamente rivoltosi, ma senz'altro rivoluzionaria. 

Finché gli equilibri saranno quelli descritti nel post, la sinistra non potrà mai far valere le sue ragioni 

 21/07/2019 19:47:36

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader