serbanl

serbanl76

Studente

Scrivere un libro: ci avete mai provato?

Ecco, è ormai da un po' che sto cercando di portare avanti un mio personale libro fantasy ancora senza titolo. Volevo dalla popolazione di Quag semplici pareri/consigli e vissuti da condividere assieme. :)
 18/08/2014 16:34:29
utente anonimo
Aggiungi il tuo commento
27 commenti
spotlessmind1975

spotlessmind197538380

Software Problem Solver / Libero Professionista

Fantastica idea, complimenti!


Una volta ci ho provato anch'io e ho anche letto alcuni libri per imparare a scrivere romanzi (di fantascienza perché era la mia passione): niente da fare... a parte le idee, di originali è difficile farsele venire, il mio punto debole sono e restano i dialoghi! :(


Invece ho riscoperto, da poco, il piacere dei libri a bivi: non solo è un modo innovativo di scrivere ma permette di "concentrarsi" solo su un pezzo di trama alla volta... e invece di un semplice libro si realizza una esperienza interattiva, da leggere online oppure stampare! da provare!! ^_^


Prova con questo sito che ho realizzato: http://trameincrociate.it/

 18/08/2014 17:00:14 (modificato)
serbanl

serbanl76

Studente

spotlessmind1975, ciao! grazie della tua testimonianza e soprattutto anche per "entrare e uscire" la storia che ho "giocato" anch'io sul sito che mi hai segnalato fatta da te. davvero carina!
 18/08/2014 18:09:23
spotlessmind1975

spotlessmind197538380

Software Problem Solver / Libero Professionista

in risposta a ↑

@serbanl, figurati, grazie a te! :)


Se ti va, in questo articolo trovi il "retroscena" di quel racconto:

http://trameincrociate.it/blog/view/title/nastro-di-moebius-e-librigame


^_^

 18/08/2014 18:18:51
eleuteria0

eleuteria05403

Regista teatrale

Io scrivo da quando ero molto piccola. Quando scrivo è come se facessi l'amore, mi sento trascinata in un vortice di piacere tale che mi restituisce la sensazione di essere intera e non frammentata da tanti impegni e noie del quotidiano. Ho provato a far leggere ad altri le mie opere e devo dire che sono piaciute. Ho provato a farle pubblicare e lì ho trovato più difficoltà. Ho frequentato dei laboratori di scrittura creativa e non mi è piaciuto che ci abbiano consigliato di scrivere romanzi "gialli", li detesto. Se mi piace scrivere è giusto scrivere ciò che sento, che ho dentro, non qualcosa per tirare fuori la pagnotta, è come prostituirsi. Il consiglio che mi sento di dare è quello di mettere qualcosa d'intrigante nelle prime righe, creare una sorta di curiosità, come se stessi suonando, poi puoi diventare più descrittivo e risollevare il "climax" l'emozione con situazioni più intriganti nelle parti centrali. Non essere mai scontato, mai banale, ma solo ed esclusivamente te stesso anche se descrivi delle fantasie stratosferiche. 
 18/08/2014 17:06:52
Alaire94

Alaire941860

Studentessa

Io scrivo da quando ero piccola e sì, dopo vari tentativi andati a vuoti, a 16 anni sono riuscita a terminare un romanzo fantasy fino alla fine. Ho anche provato a mandarlo a qualche editore, ma senza ottenere risposte. D'altronde rileggendolo dopo qualche tempo mi sono resa conto che il mio stile ancora non era abbastanza maturo e la trama, forse un po' troppo "infantile". Comunque non ho smesso di scrivere, anche se negli ultimi anni non ho trovato ancora un'idea che mi prendesse abbastanza da andare oltre le 30 pagine. Alcuni consigli che ti posso dare sono: scrivi sempre quello che ti piace, non dare ascolto a persone che potrebbero dirti: "scrivi questo genere di storie perché al momento sono quelle che vendono di più" perché altrimenti non riuscirai ad arrivare alla fine: secondo la mia esperienza, va a finire che certe storie non le senti davvero tue, non troveresti la spinta ad andare avanti. 

Il secondo consiglio è di crearti una sorta di scaletta (almeno nella tua mente) prima di cominciare a scrivere altrimenti ti faresti prendere la mano e diventerebbe la storia infinita o rischieresti di intrappolarti in divagazioni da cui non riesci ad uscire. 

Detto ciò, buona fortuna!! 

 18/08/2014 17:55:18
serbanl

serbanl76

Studente

Alaire94, Grazie della tua testimonianza e sono d'accordo con te. Il fantasy, come genere, l'ho scelto io e infatti la storia procede e, per ora, mi ha portato a pagina 120 circa. 
 18/08/2014 18:07:19
Alaire94

Alaire941860

Studentessa

in risposta a ↑ serbanl, 120 pagine sono assolutamente un buon traguardo! Comunque come genere non intendevo solo "fantasy, giallo ecc", intendevo proprio il tipo di storia, per esempio oggi vanno di moda nel fantasy  i libri su vampiri, angeli cose così, le librerie ne sono piene, ma io penso che non per questo uno debba scrivere questo tipo di storie, ma secondo me uno deve scrivere quello che vuole e che gli piace, anche se questo vuol dire andare controcorrente. 
 18/08/2014 18:16:48
Ne ho cominciati 3 o 4 senza risultato. Ora mi limito al mio blog,
 18/08/2014 18:19:58

Ho scritto un libro (una drammaturgia, 70 pagg.)

E una ottantina di racconti brevi (max 15 pagg. cadauno, min. 5)

 18/08/2014 18:24:03
serbanl

serbanl76

Studente

furiodetti, Uao! Ma li hai pubblicati in raccolte o sono ancora nel cassetto??
 18/08/2014 21:44:39

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader