Rosa_dei_Venti

Rosa_dei_Venti85891

Comunicatrice

Che bello trovare un post più "vecchio" della propria iscrizione, veramente bello, seguito ricco di commenti e repliche e sempre attuale....e leggersene un bel pezzo.

Una cazone direbbe, "quelli eran tempi si eran bei tempi" per Quag: quelli eran post....


 19/04/2018 13:48:53
donatella

donatella209073

ex traghettatrice di Quaggers

Rosa_dei_Venti, grazie.   

 20/04/2018 19:03:43
Biruzin

Biruzin931

Brontolone, parlo poco ma onesto

Io ero bravo e i voti negativi mi sono sempre serviti per spronarmi a migliorarmi e/o  a modificare le cose. Io sono quindi per il mantenimento, anche se capisco che certi ragazzi sensibili possono prenderli come un umiliazione. Però è comunque meglio abituarsi fin da giovani che il mondo non è facile


 23/04/2018 12:27:00
donatella

donatella209073

ex traghettatrice di Quaggers

Biruzin, sono d'accordo, anche io penso che servano. Quanto al sentirsi umiliati, credo che a nessuno faccia piacere ricevere un voto o giudizio negativo, ma, secondo me, se i voti negativi vengono presi come un'umiliazione, è perché l'insegnante non riesce a farne cogliere la motivazione.

 26/04/2018 18:26:10
DavideAriari

DavideAriari12681

Emozio-nato

Ciao, io penso che la scuola, parlo in generale, viva sempre in una sorta di contraddizione, di dialettica difficile da vivere nel modo corretto: educare dovrebbe consentire di tirare fuori il meglio delle persone, di aiutarle a sviluppare le proprie potenzialità, in questo senso dovrebbe concorrere alla formazione della persona. Ora, la scuola, sorgendo come prodotto della società, mira più che a contribuire a formare la persona, a cercare di formare il cittadino (cosa che non è identica alla persona), dunque da una parte riproduce tutti i difetti della società, dall'altra cerca in qualche modo di limitarli favorendo un clima più giusto e più riflessivo. Questo quando va bene, quando cioè non si limita a cercare di fornire "competenze", forse dovrebbe puntare in questo campo alla cultura, che è anche capacità di riflessione e coltivazione dello spirito, la quale è a mio avviso molto più importante delle competenze, quelle uno può farsele col tempo tranquillamente da solo o con l'ausilio di corsi appositi...

Per come la scuola è attualmente impostata secondo me il voto serve, ma serve anche solo per la sopravvivenza degli insegnanti. Il fatto è che, sempre secondo me, non è impostata nel modo migliore.

I brutti voti, mah, non so, intanto hanno contribuito a insegnarmi ad autovalutarmi e a non studiare per il voto. Certo però, soprattutto alle superiori, hanno creato in me molto stress. Penso che in questo senso sia decisivo anche tutto il contesto, gli esami a settembre, la classe, i genitori, tutto può contribuire a valorizzare troppo il voto. Una votazione o meglio una valutazione attenta e personalizzata potrebbe essere vissuta diversamente se il prossimo non ci valutasse unicamente in base ai risultati, difficilmente chi va benissimo a scuola è un mezzo genio, certo non è uno stupido, però spesso gli studenti migliori sono quelli capaci di eccellere in certi frangenti ma non in tutti, sono quelli che ci mettono del loro quando studiano e non sempre ciò viene adeguatamente sottolineato. Da questo punto di vista trovo che in effetti il voto non sia uno strumento così opportuno, penso che sarebbe molto più adeguata una valutazione personalizzata, la "bocciatura" potrebbe comunque esistere ma intesa come strumento per aiutare a crescere l'alunno non come modo per punirlo.

Il fatto è che per come è impostata la scuola è anche necessario offrire agli insegnanti strumenti punitivi e coercitivi, ma ripeto per come è impostata. Per me dovrebbe essere fatto tutto diversamente. Io comunque sarei per l'abolizione delle classi ancor prima che per quella dei voti... E anche, come è già stato scritto da @Xandrex91 per la scelta singola dei corsi, ma, ripeto, secondo me è la filosofia di fondo che dovrebbe essere modificata, anche gli spazi e le strutture e il numero e le funzioni dei docenti.

Un saluto :-)

 24/04/2018 08:41:36

DavideAriari, Felice di leggere un bel commento!

 24/04/2018 10:01:47
DavideAriari

DavideAriari12681

Emozio-nato

in risposta a ↑

Grazie mille, LunaMilano5,  però adesso mi devi mettere il voto, xD :))) Ciao, grazie per il commento gentile, anche le tue risposte spesso mi piacciono molto...

 24/04/2018 10:06:24
donatella

donatella209073

ex traghettatrice di Quaggers

DavideAriari, ti ringrazio. Hai offerto ottimi spunti. 

 26/04/2018 18:28:01
DavideAriari

DavideAriari12681

Emozio-nato

in risposta a ↑

Figurati, donatella, grazie a te per i post sempre molto interessanti. Ciao e felice serata! 

 26/04/2018 19:19:11
violaris

violaris4701

SONO SOLO UN UOMO

I brutti voti? per me alle medie erano una costante,  tutti tre e quattro,  si salvavano solo storia , disegno e condotta. Gli scoraggiati erano i miei genitori che volevano che il figlio maschio diventasse almeno agronomo se non veterinario. Io? tranquillo me ne stavo in un angolo a pensare ai fatti miei e me ne infischiavo dei brutti voti. 

Il cambiamento è avvenuto alla Scuola d'arte dove ho insistito per andare e lì è venuta la svolta. Ho cominciato a studiare e a recuperare solo perchè mi trovavo nell'ambiente giusto , quello che faceva per me.

I brutti voti sono serviti? si , ma solo a convincere i miei a farmi prendere la strada giusta per me

 10/05/2018 23:43:51
Rosa_dei_Venti

Rosa_dei_Venti85891

Comunicatrice

violaris, hai fatto bene a tenere duro, non è da tutti e complimenti.

 11/05/2018 08:35:47
donatella

donatella209073

ex traghettatrice di Quaggers

violaris, bella storia. Che dici, lo facevi un po' apposta a non impegnarti, per abbattere le speranze dei tuoi genitori?   

 03/06/2018 19:27:59
violaris

violaris4701

SONO SOLO UN UOMO

in risposta a ↑

donatella, diciamo che ero proprio disinteressato,almeno i primi due anni, poi effettivamente un po' ci marciavo

 03/06/2018 19:52:18
donatella

donatella209073

ex traghettatrice di Quaggers

in risposta a ↑

violaris, eheheh, lo immaginavo.   

 04/06/2018 20:20:55

A scuola ero brava, brutti voti, davvero rari. Beh, non me la prendevo tanto perchè ero sicura di me stessa, sicura che il, prossimo voto sarebbe stato migliore. Insomma, mi spingeva a fare del mio meglio, come una sfida che si innescava contro il professore: " ora te la faccio vedere io " ... pensavo mentre lo fissavo torva!   

 11/05/2018 05:59:46
Marvel

Marvel-5725

Antares_15, giorno torva   

 11/05/2018 06:03:02
in risposta a ↑

Marvel,   

 11/05/2018 06:08:08
donatella

donatella209073

ex traghettatrice di Quaggers

Antares_15, povero. Forse sopportava il tuo sguardo torvo perché comunque gli davi soddisfazioni, dato che eri brava.   

 03/06/2018 19:27:55

QUAG SI IMPEGNA A PROTEGGERE LA TUA PRIVACY

Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accettando questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi il documento in dettaglio »


La presente informativa descrive “che cosa sono i cookie” e quali sono i tipi di cookie utilizzati da Quag nel proprio sito Web.

Che cosa sono i cookie?

Un “cookie” è un file di testo che i siti Web inviano al computer o a un altro dispositivo connesso a Internet del visitatore, per identificare univocamente il browser del visitatore stesso o per salvare informazioni o impostazioni nel browser.

Quag utilizza i cookie nel proprio sito Web?

Quag utilizza i cookie per migliorare il proprio sito Web, per fornire servizi e funzionalità agli utenti, per proporre contenuti e pubblicità in linea con gli interessi del singolo utente. È possibile limitare o disattivare l’utilizzo dei cookie tramite il proprio browser Web, tuttavia, in questo caso, alcune funzionalità del nostro sito potrebbero diventare inaccessibili.

Quali sono tipi di cookie utilizzati da Quag?

Cookie essenziali
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di navigare nel Sito e utilizzare tutte le sue funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul Sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookie funzionali
Questi cookie consentono al sito Web di ricordare le scelte effettuate dall’utente al fine di ottimizzare le funzionalità. Ad esempio, i cookie funzionali consentono al sito Web di ricordare le impostazioni specifiche di un utente.

Cookie analitici
Questi cookie consentono di raccogliere dati sull’utilizzo del sito Web da parte dell’utente, compresi gli elementi su cui si fa clic durante la navigazione, al fine di migliorare le prestazioni e il design del sito stesso, ci aiutano inoltre a comprendere ogni difficoltà che l’utente può incontrare nell’utilizzo del Sito. I cookie in questione sono utilizzati esclusivamente per le finalità correlate alla gestione del nostro sito Web.

Cookie di profilazione
I cookie di profilazione vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione, per proporre contenuti, anche pubblicitari, in linea con gli interessi dell’utente.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti possono essere sia tecnici che non tecnici, e vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di utilizzo del sito da parte dell’utente, per proporre contenuti in linea con gli interessi dell’utente, per pubblicità di potenziale interesse per il singolo utente. I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti).
Quag utilizza cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente, ad esempio secondo il browser utilizzato, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati, proponendo pubblicità in linea con gli interessi per il singolo utente.
Se ti trovi sul sito Quag e visualizzi il banner informativo dell’esistenza dei cookie, accettandolo acconsenti all’utilizzo dei cookie descritti nella presente informativa e implementati nelle pagine del sito Quag.

Come si disattivano o si rimuovono i cookie?

E’ possibile disabilitare le funzioni dei cookie direttamente dal browser che si sta utilizzando, secondo le istruzioni fornite dai produttori.
La maggior parte dei browser permette di impostare regole per gestire i cookie e offre così agli utenti la possibilità di un controllo della privacy, negare la possibilità di ricezione dei cookie, modificare le scelte fatte. Di seguito sono riportate le indicazioni per la gestione dei cookie tramite le impostazioni dei principali browser, facendo ctrl+click sul nome del browser si verrà mandati alla pagina con le relative istruzioni:

Cookie di terze parti utilizzati da Quag
Durante la navigazione su Quag possono essere rilasciati cookie tecnici e non gestiti da terze parti, per finalità tecniche, statistica, per l’erogazione di pubblicità. Questi cookie sono gestiti esclusivamente da terze parti. Si riportano qui di seguito le terze parti coinvolte, i link ai loro siti e alle loro politiche di gestione dei cookie, con indicazione delle relative finalità.

Google Analytics - Cookie statistici
Cookies policy di Google

Google AdSense e DoubleClick (Google Inc.) - Cookie di profilazione
Cookies Policy in Advertising - OptOut

Newrelic e nr-data.net – cookie tecnici
Privacy Policy Newrelic

Facebook - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Facebook

Twitter - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Twitter

Linkedin - Cookie di profilazione
Cookies Policy di Linkedin

embed.ly - Cookie tecnici
Privacy Policy di Embed

Per ulteriori informazioni sulla pubblicità comportamentale e per sapere come attivare o disattivare singolarmente i cookie e avere indicazioni sui software di gestione dei cookie, è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.youronlinechoices.com/it/

Per sapere come attivare o disattivare la profilazione pubblicitaria sulle applicazioni mobile è possibile fare riferimento a questo indirizzo:
http://www.aboutads.info/appchoices

Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti da parte di Quentral possono essere consultate nella Informativa Privacy.


Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.


Loader